Pubblicato il

Le conclusioni di Milano Uomo

Mascolino, raffinato, sportivo ma anche classico ed elegante. Ecco l’uomo del 2008, pronto a conquistare con un look super-chic!

"Quest'edizione di Milano Moda Uomo – ha commentato Mario Boselli Presidente C.N.M.I. – è stata una delle meglio riuscite: pur sotto una pioggia battente, Milano ha saputo dare il meglio di sé grazie anche all'introduzione dell'Ecopass da parte del Sindaco di Milano, Letizia Moratti. Questo importante provvedimento ha permesso agli addetti ai lavori di muoversi per la prima volta in modo facile e veloce tra le diverse location, riducendo i cronici ritardi che si accumulavano tra una sfilata e l'altra. Le collezioni proposte, caratterizzate da grande creatività, ricercatezza dei materiali e innovazione, hanno visto il ritorno dello stile classico, di un uomo virile. Abiti classici sì, ma al tempo stesso innovativi capaci di soddisfere le esigenze di praticità ed eleganza sempre più richieste dagli uomini d'oggi, Numerosi sono stati gli eventi correlati a Milano Moda Uomo, che spaziavano dalla moda all'arte, fino al design e alla musica.

Articoli correlati