Pubblicato il

La prima volta di Scarlett (alla regia)

La bellissima attrice ha concluso le riprese del suo primo lavoro come regista

Scarlett Johansson
AP

La divina Scarlett Johansson è finalmente riuscita a realizzare un sogno che covava da tanto tempo: sedersi dietro la macchina da presa e realizzare il suo primo cortometraggio. La musa di Woody Allen si è tolta i panni dell’attrice più sexy del mondo e quelli di cantante, e si è cimentata nella sceneggiatura e regia di un corto dedicato e ambientato a New York. Della durata di 7 minuti, il film è un vero e proprio atto d’amore alla sua città natale che Kevin Bacon, protagonista dell’opera, attraversa fino ad arrivare al mare, a Coney Island. L’attrice è attualmente impegnata a promuovere Iron Man2, pellicola in cui interpreta la Vedova Nera, ruolo per il quale, ha dichiarato, si è sottoposta ad un intensissimo esercizio fisico. Ma, ammette, è proprio dietro la telecamera che si è sentita felice davvero: che sia l’inizio di una nuova carriera?