Pubblicato il

Sos capelli: impacchi al naturale fai da te

Rimedi casalinghi per avere una chioma sana e forte anche in estate, ridando vigore e lucentezza a quelle tonalità spente dalla salsedine e dal sole.

Maschere alla frutta per capelli
Courtesy of©RossHelen/iStock

Non c’è niente di più piacevole in estate che lasciarsi alle spalle pensieri, lavoro e preoccupazioni, pronte a tuffarsi in mare, rilassarsi a riva o abbandonarsi a distensive nuotate. Bisogna però ricordarsi che, soprattutto in spiaggia, è bene prendersi cura di sé stesse applicando la giusta protezione solare proteggendo non solo la pelle, anche i capelli, tra sabbia, sole e salsedine, devono essere tutelati.

Leggi anche I segreti per una chioma da star

Il tempo libero permette di concedersi coccole di bellezza in grado di fare la differenza e rendere la propria chioma radiosa: bastano una o due applicazioni a settimana di una maschera nutriente per ripristinare quella lucentezza e quella consistenza perse, veri e propri trattamenti d’urto fai da te che sfruttano i profumi, i colori e le proprietà della natura e, in poche mosse, il gioco è fatto.  

Niente tour al supermercato infatti alla ricerca dello scaffale giusto: basta aprire il frigo e si trovano tutti gli ingredienti per una soluzione efficiente, economica e rigenerante. Lunga vita alla frutta, la banana è ottima da usare per i capelli secchi in quanto ha il potere di nutrirli; basta prenderne polpa e frullarla con olio d’oliva e olio di mandorle dolci e, dopo soli 10 minuti di posa, il trattamento è pronto.

Leggi anche Capelli, le alternative allo shampoo

Chi ama le fragole, oltre a mangiarle e assaporare il loro inteso gusto, questo frutto, essendo ricco di vitamine, apporto molti benefici anche in termini di bellezza. Ottima per chi ha i capelli grassi, questa maschera aiuta a rendere la capigliatura lucida e brillante: bastano solo 5 fragole da frullare e, a piacere, si possono abbinare un cucchiaio di olio extravergine, di cocco o di mandorle dolci. Dopo aver steso il composto con l’ausilio di un pettine, si attendono 30 minuti per poi procedere al risciacquo con acqua fredda.

Da aggiungere alla lista anche la mela, in grado di idratare la chioma: ingredienti a cui associarla sono miele, bastano due cucchiaie e uno di olio di semi, e ancora una banana. Dopo aver mixato il tutto e mescolato con cura, si tiene in posa circa venti minuti: una volta terminata la piega, al tatto e alla vista i capelli si presentano notevolmente più setosi.

Anche lo yogurt può essere utile per la preparazione di un trattamento cosmetico dall’azione rinfrescante e rigenerante, si può applicare un vasetto solo o combinato con un cucchiaino di miele o di olio extravergine da applicare sui capelli umidi e, se si vuole rendere ancora più efficace l’effetto, si può indossare una cuffia per la doccia e tenere in posa l’impacco per un’oretta. Lo yogurt infatti, grazie alla sua acidità, aiuta a chiudere le squame del capello e lo lascia lucido e splendente.

Per quel che concerne l’asciugatura, sarebbe bene sfruttare le temperature estive per mettere da parte il phon e limitarsi a tamponare i capelli con un asciugamano e lasciarli così liberi e selvaggi in balia del calore, l’effetto naturale sarà perfetto.

*****AVVISO AI LETTORI******
Segui le news di Stile.it su Twitter e su Facebook
Categorie BeautyTag