Pubblicato il

Le donne parlano di cinema

Venezia 71 – Miu Miu Women’s Tales al Lido; cortometraggi, incontri e riflessioni per dare voce al racconto del femminile con Lena Dunham di Girls 

SOMEBODY_Credits Lacombe
SOMEBODY_Credits Lacombe
Parole di donne, suoni di attrici, registe e produttrici che raccontano il proprio punto di vista autentico sul mestiere del cinema secondo una prospettiva tutta al femminile. Nasce tre anni fa il progetto promosso da Miu Miu, Women’s Tales, rassegna di opere e conversazioni che si svolge annualmente all’interno delle Giornate degli Autori veneziane. Il Lido si anima, ed è già tempo di lasciare il posto alla narrazione delle sfumature dell’essere donna oggi.

SEGUI LO SPECIALE DALLA LAGUNA DI FILM.IT

Giovedì 28 agosto, è Spark and Light di So Yong Kim, una storia dedicata all’esplorazione dei legami famigliari in un lungo viaggio onirico nei paesaggi islandesi, ad aprire la rassegna promossa dal celebre brand italiano. La regista coreana attiva in America, sceglie la rassegna italiana per presentare il suo ultimo lavoro, dopo il successo al Sundance Film Festival nel 2006 di In Between Days, e di For Ellen, nel 2012. Dopo un’incursione nei sottili fili che legano i rapporti di sangue, la rassegna prosegue nello stesso giorno con la proiezione in anteprima mondiale di Somebody di Miranda July. La regista di Me, You and Everyone We Know, presenta un’ironica riflessione sui legami affettivi nell’era della tecnologia imperante. Nella pellicola la regista inventa un bizzarro sistema di messaggistica istantanea attraverso il quale i personaggi del film vivono le proprie relazioni sentimentali.

Il weekend prosegue con gli interventi dal vivo delle protagoniste davanti e dietro le quinte del mercato internazionale. Venerdì 29 la Sala Tropicana si anima di conversazioni con Dede Gardner, produttrice di Brad Pitt, e le attrici Felicity Jones e Kate Mara. Sabato 30 Lena Dunham di Girls, la regista Alice Rohwrwacher, Nicoletta Romanoff e Ginevra Elkann, saranno alcune delle protagoniste della giornata di riflessioni sul mestiere del cinema. Un evento per parlare di mercato, racconti e società che completa lo spirito poliedrico del Festival con un ampio momento dedicato alla cinematografia femminile. 

SEGUI LO SPECIALE DALLA LAGUNA DI FILM.IT

*****AVVISO AI LETTORI******
Segui le news di Stile.it su Twitter e su Facebook
Categorie Notizie, Tempo liberoTag