Pubblicato il

Il Natale equosolidale firmato Altromercato

Anche il regalo ha una coscienza: che si  tratti di beni alimentari, oggetti di artigianato, capi di moda etica o prodotti di bellezza biologici, tutto è realizzato nel pieno rispetto dei diritti delle persone e dell’ambiente.

Prodotti alimentari di Natale Altromercato
Courtesy of©Altromercato

A volte si perde molto tempo per scegliere i regali, un dovere per molti e un piacere per pochi che porta a lottare contro l’orologio per arrivare al Natale con un ricco bottino da condividere con amici e parenti. Spesso si tralascia che il concetto di regalo ha un valore molto più profondo della semplice estetica, acquistare un oggetto bello non è abbastanza, l’apparenza ha i suoi limiti se manca il contenuto.

A riempire il cuore di gioia con le sue soluzioni equosolidali è Altromercato, la principale organizzazione di fair trade in Italia, un Consorzio composto da 117 Soci, Cooperative e Organizzazioni non-profit che promuovono e diffondono il commercio equo e solidale attraverso la gestione di circa 300 “Botteghe Altromercato”, diffuse su tutto il territorio italiano.

VAI ALLO SPECIALE FESTE STILE.IT 2014/15

Si tratta di una realtà che punta tutto sull’ economia solidale e sul consumo responsabile offrendo alla clientela oltre 3000 prodotti che vanno a garantire il giusto prezzo ai produttori, favoriscono lo sviluppo sostenibile, promuovono i diritti umani, garantiscono condizioni di lavoro e di vita sicure e dignitose e offrono opportunità di crescita sociale ed economica, nel Sud del Mondo ma anche in Italia. I prodotti Altromercato si possono trovare nelle circa 300 botteghe dislocate in tutta Italia e nella Bottega Online.

Leggi anche Natale solidale con le iniziative del WWF

Il Natale si sa, è un periodo che non accetta diete, c’è tempo per le rinunce, l’allegria del momento porta a vivere la tavola in maniera positiva, cedendo alla gola e al richiamo dei grandi classici della tradizione gastronomicai: Altromercato coccola i palati offrendo panettoni BIO ricoperti di cioccolato fondente con gocce di cioccolato e granella di anacardi, torroni con anacardi e noci dell’Amazzonia, datteri dalla Palestina, mieli biologici e, per chi non rimane indifferente al fascino della cucina etnica, riso colorato Java, miscela spezie indiane, latte di cocco bio e salsa al curry.

Leggi anche Solidarietà a tavola, bella e buona

Chi ha da poco cambiato casa o ha fatto il grande passo ricongiungendosi con la dolce metà, per un risveglio con il sorriso, deliziose le tovagliette da colazione in fibra e tovagliolo in cotone abbinato da portare in tavola accompagnate dalle tazze in ceramica craclè. Chi è affascinato, come gli inglesi, dal rito del thè, gradirà sfoggiare una deliziosa tisaniera in ceramica decorata a mano o la teiera e accessori in ceramica artigianale, da abbinare con aromi ed i sapori del Darjeeling. Buono ed economico il set regalo di incensi con tanto di portaincenso, un pensiero in grado di lasciare il segno con il suo profumo aromatico.

Leggi anche Il Natale è creativo al Villaggio di Natale Flover

I più tradizionalisti che, oltre all’albero, amano portare in casa il presepe, perché non pensare per quest’anno a quello in terracotta? Vere e proprie opere d’arte in miniatura quelle provenienti dal Perù e dal Bangladesh o quelli in legno made in Indonesia e Vietnam, tutti pezzi unici nati dalla manualità di abili artigiani. Per le vittime del fashion system, la moda di veste di solidarietà con la linea Auteurs du Monde, disegnata dalla stilista Marina Spadafora che comprende borse in nappa e pelle scamosciata oppure in seta ricamata, velluto e taffetà, stole in lana e seta, colorate, calde ed eleganti, oppure i coordinati di maglieria in soffice lana o preziosa alpaca.

Perfetti come regali di Natale, unici e preziosi, i bijoux prodotti dalla designer Valentina Follo che, a partire da materiali di recupero e naturali, realizza collane e orecchini in plastica riciclata, voluminosi bracciali in semi di tagua, avorio vegetale, girocolli in legno dalle belle venature naturali e realizzati dagli abili artigiani del Sud del Mondo.

La Collezione Natale Altromercato asseconda anche le esigenze di chi ama coccolare la propria pelle offrendo confezioni regalo dei cosmetici naturali e biologici Natyr, prodotti di benessere all’Argan e al Karitè, oppure le nuove linee Home Spa Bio per il corpo e Ibisco per il viso.

*****AVVISO AI LETTORI******
Segui le news di Stile.it su Twitter e su Facebook
Categorie NotizieTag