Pubblicato il

Addio malessere con i big studios di yoga e pilates

A Roma e Milano due centri dedicati allo studio delle discipline orientali che non dimenticano l’aspetto commerciale 

Studio yoga
iStock

Qualcuno potrà obbiettare che per discipline orientali come lo yoga e il pilates, l’importante è poter contare sull’essenzialità. Eppure, creare attorno alle due pratiche, concetti più materiali, come quelli relativi allo shopping e alla trasformazione delle discipline in un business vero e proprio, è comunque un passaggio che crea cultura e aggregazione piuttosto che diffidenza e separazione.

Ed è proprio con questa idea, e grazie anche ad una fama sempre più grande nelle grandi città, che anche all’interno dei capoluoghi italiani, le dimensioni di palestre e luoghi dedicati allo yoga e al pilates, cambiano faccia. Non più solo palestre, ma veri e propri centri di benessere dove ogni aspetto dello studio della disciplina è sostenuto da un ragionamento commerciale a 360°.

Succede a Milano, dove dal successo dei brand WEARESSENTIAL e YOGAESSENTIAL, l’abbigliamento in jersey creato dalla venture capitalist milanese Elena Vitale, nasce un nuovo centro polifunzionale dedicato alle pratiche orientali. Dal 23 settembre 2015, apre a Milano, nel cuore di ‘Brera’, in corso Garibaldi 77, lo spazio polifuzionale ‘Garibaldi 77’.

Un luogo di 300 metri quadri di attività dedicate a shopping moda, pratica yoga e pilates, benessere e cura del corpo e della mente per donna, uomo e bambino. Roma non è da meno. Nel quartiere Trastevere, ha appena aperto il nuovo centro Ryoga, dopo l’esperienza positiva del centro a piazza Sallustio.

Lo studio sorge in un’area di 500 metri quadrati tutti dedicati allo yoga e al pilates, qualificandosi come il più grande centro d’Italia dedicato alle discipline olistiche. Anche qui una vasta offerta di stili di yoga, fino a 30 diversi, e la costruzione di un punto di aggregazione per tutti quelli che credono nel benessere fisico e mentale come dimensione tutt’altro che micro. 

*****AVVISO AI LETTORI******
Segui le news di Stile.it su Twitter e su Facebook
Categorie Tempo liberoTag