Pubblicato il

Per stare a dieta basta il sorriso

Ecco i cibi che migliorano l’umore e rendono il taglio delle calorie più efficiente

Sorriso cibo
iStock

Non sono sole le calorie assunte a fare la differenza in termini di apporto nutrizionale. Anche cosa mangiamo è un dato che ha un impatto sulla nostra dieta davvero non indifferente. Stress e negatività, influenzano il nostro modo di stare a dieta più di quanto pensiamo. Fornendo di volta in volta preziose o inutili nutrimenti al nostro corpo.

Peggiorando a volte la reazione a fatica, ansia e stress. Ed è per questo che la dieta dell’umore, è un sistema di alimentazione che si basa sull’indicazione di cibi che influenzano positivamente pensieri e comportamenti. Come riporta Nina Cohen Koubi, medico nutrizionista, su Le Figaro, sono questi i cibi da assumere per provare onde positive. E dimagrire così con il sorriso.

Pesce grasso. Sembra un ossimoro ma salmone e sgombro sono pesci ricchi, grassi in questo senso, di omega-3. Quella particelle essenziali al benessere del sistema nervoso, che il corpo non produce di per sé. I due pesci sarebbero poi ottimi alimenti pieni di vitamina D, un nutriente importante per la sopportazione della fatica. 

Leggi anche: Food mistakes: 5 consigli per non sabotare la dieta

Cioccolato fondente. Anche qui c’è tutto da imparare. Nell’alimento ci sono anti-ossidanti, radicali liberi, magnesio. Quest’ultimo in particolare sarebbe un vero toccasana per la gestione dell’ansia e come distensore della muscolatura contratta. Legumi secchi. Anche qui magnesio però attenzione a non esagerare per evitare fastidiose sensazioni allo stomaco.

Avocado. Calorico sì, ma di grassi saturi e buoni per l’organismo. Il frutto tropicale è gustoso e possiede numerose virtù anti-infiammatorie. In pù sta benissimo in insalatone e piatti gourmet. Gli agrumi. Con l’autunno arriva anche la loro stagione. Ed essi ringraziano dell’attenzione, rilasciando vitamina C e B9 nell’organismo. Infine la pasta. Tanto denigrata dai dietologhi, è invece una vera fonte di glucidi complessi, fornitori essenziali di glucosio, che nutre il cervello aiutandolo a sopportare lunghe ore di studio e apprendimento. 

*****AVVISO AI LETTORI******
Segui le news di Stile.it su Twitter e su Facebook
Categorie FoodTag