Pubblicato il

Avocado, ingrediente di bellezza

Non solo buono e sano: questo frutto è un ottimo alleato della cosmesi naturale

Avocado per beauty
istockphotos
E’ uno di quei super-cibi dalle numerose virtù: l’avocado è sano, saziante, buono e con quel particolare sapore tra il dolce e il salato che evoca latitudini tropicali, e apporta tantissimi benefici se consumato regolarmente. Ma ci sono anche aspetti virtuosi che escono dal frigorifero e vanno diretti alla zona cosmesi: l’avocado si può applicare infatti a diverse preparazioni di bellezza fai da te.

Grazie agli oligoelementi ricchissimi di sostanze emollienti (l’olio che si estrae è molto usato in erboristeria) la polpa dell’avocado è eccellente nel contrastare la secchezza della pelle, particolarmente indicato per combattere gli effetti del freddo. E’ inoltre adatto alle pelli mature, alle quali ridona morbidezza, luminosità, idratazione. Si può applicare semplicemente la polpa di un avocado maturo schiacciata con una forchetta direttamente sul viso (applicatelo anche sulle labbra), tenere in posa circa un quarto d’ora e risciacquare, oppure allungarla con yogurt bianco per un effetto particolarmente illuminante. Potete anche sfruttare la buccia se non volete sacrificare la polpa: sbucciate normalmente un avocado e utilizzate l’interno per massaggiare la pelle. 

 
La polpa di avocado può essere la base di un ottimo impacco per mani screpolate. Nei mesi invernali è un classico: le mani si arrossano, si seccano, specialmente se passate molto tempo all’aperto o si utilizza il motorino. La sera, rigenerate le vostre mani con un impacco naturale: schiacciate la polpa di avocado con un cucchiaio di miele, fino ad ottenere un composto omogeneo. Immergetevi le mani e massaggiate qualche minuto, indossate poi un guanto in cotone e lasciate agire l’impacco per una ventina di minuti. Togliete il guanto e risciacquate con acqua tiepida. 
 
Infine, l’avocado è una cura perfetta per capelli sfibrati dai trattamenti, le tinte, la piastra, il cloro o la salsedine: schiacciate la polpa del frutto con un cucchiaio di olio d’oliva, e applicate il composto sui capelli come applicazione pre-shampoo. Lasciate agire un quarto d’ora e poi procedete al normale lavaggio. Se invece avete capelli tendenzialmente grassi, mischiate alla polpa di avocado il succo di mezzo limone, e applicate sul cuoio capelluto massaggiando a fondo. 
*****AVVISO AI LETTORI******
Segui le news di Stile.it su Twitter e su Facebook
Categorie BeautyTag

Articoli correlati