Pubblicato il

Tagliolini ai fichi fallacciani

Una ricetta esclusiva del vegetariano Il Margutta per Stile.it

Courtesy of © Il Margutta

L’INGREDIENTE I fichi, frutto del mese per antonomasia, sono ricchi di proprietà nutrizionali e forniscono al nostro organismo circa 50 calorie ogni 100 grammi. Ma ricordate che le calorie aumentano se consumati nella loro variante “secca”. I fichi sono anche ricchissimi di fibre, tanto da essere considerati dei lassativi naturali. Nonché di zuccheri, vitamine e sali minerali, tali da essere considerati una ottima fonte di energia. Ma fanno bene, per la presenza di calcio e di altri minerali, anche ad ossa e a denti. Sono inoltre ricchi di polifenoli, antiossidanti naturali. Tra le altre proprietà, hanno potere antinfiammatorio e aiutano il sistema immunitario.

LA RICETTA Tagliolini ai fichi fallacciani

LA DIFFICOLTA’ media

INGREDIENTI PER 4 PERSONE – Tagliolini 320 gr, cipolla bianca 200 gr, 1 kg di fichi fallacciani, 300 gr di pomodori pachino, aceto balsamico, 10 gr di basilico, 300 ml di brodo vegetale, pepe qb, olio extra vergine d’oliva qb.

TEMPI DI PREPARAZIONE 60 minuti.

I fichi, frutto del mese per antonomasia, fanno bene, per la presenza di calcio e di altri minerali, ad ossa e a denti. Sono inoltre ricchi di polifenoli, antiossidanti naturali.

LO SVOLGIMENTO Mescolare i rossi d’uovo con la farina e lavorare l’impasto fino ad ottenere una pasta omogenea ed elastica. Stenderla e tagliarla a tagliolino. Tritare la cipolla finemente e cuocerla con un filo d’olio fino a che non si ammorbidisce. Rimuovere i semi e la pelle dei pomodori e tagliarli a dadini. Tenerne da parte una piccola quantità da aggiungere alla fine. Aggiungere i dadini alla cipolla, un po’ di peperoncino e due foglie di basilico. Lasciar cuocere per circa 10 minuti.

Pelare i fichi, lasciando un paio di bucce per guarnire il piatto, e tagliarli e unirli alla salsa. Lasciate un po’ di salsa per la fine. Far bollire la salsa per altri 10 minuti. Aggiustare di sale e pepe. Cuocere la pasta, scolarla e aggiungere la salsa. Aggiungere i dadini di pomodori crudi e i fichi crudi. Mescolare bene il tutto. Impiattare e aggiungere qualche goccia di aceto balsamico e basilico.

IL LOCALE Il Margutta Vegetarian Food & Art, la culla del gusto dal 1979, nel rispetto di natura e ambiente. Locale di Tina e Claudio Vannini, racconta una storia di trentacinque anni di ottima cucina vegetariana accompagnata dall’amore per arte, musica e colori. Si trova in via Margutta 118, nel cuore del centro storico di Roma. Ringraziamo per la ricetta Isabelle Grabau.

*****AVVISO AI LETTORI******
Segui le news di Stile.it su Twitter e su Facebook
Categorie FoodTag