Pubblicato il

Biscotti ripieni ai fichi: la ricetta vegan

Fragranti fuori, morbidi dentro. Il frutto di stagione sposa la pastafrolla

istockphotos

Fuori una frolla fragrante, dentro la dolcezza e la morbidezza del fico. I biscotti ripieni più golosi con la frutta di stagione sposano la scelta vegan, proponendosi come dessert o snack dolce gustoso e leggero. Questi biscotti ripieni sono ottimi anche dopo qualche giorno se conservati correttamente. Ecco la ricetta proposta dal sito Il Goloso Mangiar Sano.

Ingredienti

1 dose di pasta frolla
170 gr di fichi secchi
4 fichi freschi maturi
50 gr di farina
1 cucchiaino di lievito
1 cucchiaio di zucchero (facoltativo)
30 gr di mandorle tritate
cannella e zenzero q.b.

Procedimento

Reidratate i fichi secchi lasciandoli in ammollo in acqua calda per qualche minuto. Toglieteli dal liquido e frullateli assieme ai fichi freschi fino ad ottenere un composto cremoso. Aggiungete ai fichi le mandorle, un pizzico di cannella, uno di zenzero, la farina, lo zucchero e il lievito. Mescolate e amalgamate bene il tutto. Stendete quindi la pasta frolla, in modo che diventi una striscia lunga e stretta. Deponete al centro il composto di fichi, e quindi richiudete con la frolla: otterrete una sorta di salsicciotto ripieno. Tagliatelo quindi in tanti pezzi di circa 4 cm, e disponeteli su carta da forno distanziandoli. Infornate per circa 20 minuti a 170°. I biscotti ripieni ai fichi sono pronti.

Per quanto riguarda la frolla vegan per realizzare i biscotti ripieni le ricette sono tantissime. Ve ne abbiamo suggerito una qui, mentre Il Goloso Mangiar Sano suggerisce questa. Se non siete vegani potete seguire questo procedimento, oppure questo.

 

*****AVVISO AI LETTORI******
Segui le news di Stile.it su Twitter e su Facebook
Categorie FoodTag