Pubblicato il

In Germania l’albergo più piccolo del mondo

Privacy ed esclusività nel più piccolo hotel del mondo pensato per una sola coppia: ecco dove trovarlo

In Germania l'hotel più piccolo del mondo
©ehehaeusl.de

Tante sono le attrazioni della Germania. Capaci di accontentare i gusti del turisti più esigenti. Per chi ama la pace e la tranquillità e magari desidera stupire la propria dolce metà, c’è una destinazione assolutamente da non perdere. Si tratta dell’albergo più piccolo del mondo. E’ l’Eh’häusl ad Amberg, in Germania appunto, un hotel a cinque stelle che misura solo 53 metri quadrati. Perfetto quindi per le coppie che desiderano una vacanza romantica in completa intimità. La struttura dispone di tutti i comfort di un hotel di lusso con centro benessere in bagno, camino, TV al plasma, la musica in ogni stanza e di un elegante salone in tinta rosso. Può ospitare una sola coppia alla volta.

GERMANIA DA RECORD: L’ALBERGO PIU’ PICCOLO DEL MONDO

La sua storia è particolare. L’edificio è stato costruito nel 1728, quando entrò in vigore la legge che richiedeva che tutte le coppie possedessero almeno una casa prima di richiedere il nullaosta e unirsi in matrimonio. Per rispettare la legge, un commerciante costruì due pareti e un tetto tra due case concomitanti. Una volta eretto il piccolo edificio, al mercante e proprietario di casa fu concesso di sposarsi. Da allora questa casa è conosciuta come Eh’häusl che significa la casa delle nozze. Si trova nel Land della Baviera, e dal 2008 è stato inserito nel libro del Guinness dei Primati. Secondo un’antica leggenda raccontata da gente del posto, le coppie che soggiornano in questo albergo vivranno per sempre felici e insieme.

ESCLUSIVITA’ E PRIVACY PER COPPIE

Prima lo scettro di hotel più piccolo del mondo apparteneva al Punta Grande sull’isola El Hierro, alle Canarie. Il piccolo boutique hotel tedesco ha delle caratteristiche davvero particolari. Al prezzo di 240 euro a notte, una volta effettuato il check in, si ha l’intero luogo tutto per se e la persona amata. E’ stato ristrutturato nel 2008 e trasformato in un piccolo angolo di lusso per viaggiatori. La piccola proprietà si presenta con un’entrata principale, la sala colazione, il solotto e il bagno e con la stanza da letto al piano superiore. La colazione, inclusa, è quasi più grande della stanza stessa. Nonostante la dimensione ridotta è ricco di dettagli di lusso come la vasca idromassaggio che si trova al primo piano. O il bel camino a fianco le scale della salotto.

Ci sono poi altre destinazioni che vantano strutture analoghe. Nel mix di privacy ed esclusività spicca anche il The One Hotel Angkor, nel cuore di Siem Reap in Cambogia. La sua camera è una design suite per due persone con jacuzzi e doccia all’aperto, dove lo chef cucina esclusivamente per la coppia. Particolare è Villa Cheminée, a Nantes. Si tratta di una tipica casetta francese che trova spazio sulla sommità di una torre industriale alta 15 metri. Oltre alla camera da letto che accoglie due persone, c’è anche una piccola cucina e un giardinetto da cui si ammira la Loira.

*****AVVISO AI LETTORI******
Segui le news di Stile.it su Twitter e su Facebook
Categorie ViaggiTag