Pubblicato il

Street style: i trucchi per ripararsi dal freddo

Via libera a piumini, pellicce e cappotti oversize per combattere il gelo invernale a colpi di stile

Street style inverno
Courtesy of©GeorgePeters/iStock

Street style, la moda non conosce stagioni. Pioggia, neve o vento: le fashioniste hanno imparato ad affrontare ogni avversità metereologica con stile. Il freddo, non c’è che dire, richiede le dovute attenzioni. Basta dare uno sguardo alle temperature per capire che, da New York a Londra passando per Milano e Parigi, è cosa buona e giusta coprirsi.

Street style: stile e comfort contro il freddo

Uno dei capi più utili al fine di assicurare calore al corpo è il piumino. Se un tempo era etichettato come un capo goffo in quanto non rendeva giustizia alla silhouette femminile, oggigiorno è tornato in voga. Pesi piuma e linee ricercate hanno cambiato le carte in tavola. Non è tutto.

Tra i must di stagione ci sono anche i cappotti oversize. Uno nessuno e centomila i colori e i materiali proposti dagli stilisti: praticità e versatilità sono assicurate. Le più freddolose possono fare tesoro di dettagli preziosi come il collo in cachemire o in lana o ancora l’inserto in shearling. Proprio lui, il montone, con il suo pelo morbido tiene al caldo.

Pelliccia, torna in voga l’ecofur

C’è poi la pelliccia che, di sicuro, in versione destrutturata e super colorata non lascia passare inosservate. Quello che un tempo era un vero emblema del lusso è oggi alla portata di tutte, purché sia eco. Proprio così, l’ecofur è pronto a fare la gioia non solo degli animalisti ma anche del portafoglio di tutte quelle donne che vogliono essere alla moda senza spendere una fortuna.

Occhio anche alla testa, è bene coprirla. Il cappello, quando le temperature sono particolarmente rigide, è di fondamentale importanza. Ebbene sì, aiuta a conservare il calore corporeo. I modelli proposti sul mercato sono davvero un’infinità: si spazia dai turbanti a soluzioni très chic come il french beret o ancora il colbacco e, per le più casual, c’è il beanie.

*****AVVISO AI LETTORI******
Segui le news di Stile.it su Twitter e su Facebook
Categorie ModaTag