Pubblicato il

Concentrazione al top con caffè e cioccolata

Secondo gli studiosi della University of Georgia e della Clarkson University, il consumo di bevande come il mocaccino aiuterebbe a sconfiggere ansia e stanchezza

Ritrova concentrazione con caffe e cioccolato
Courtesy of©flyfloor/iStock

Quando la concentrazione cala, sono guai. Che ci si ritrovi dietro ad un pc o davanti ad una montagna di libri, urge un rimedio al fine di tornare ad essere produttivi. Come ovviare al problema? A quanto pare si potrebbe fare tesoro di quella che, per molti, è una banalissima abitudine. Quante volte con i colleghi ci si ritrova alla macchinetta o al bar per un break?

Le bevande calde, come caffè e cacao, aiutano a staccare dalla routine lavorativa ma, a quanto pare, il loro abbinamento potrebbe regalare molto più che una semplice pausa di gusto: andrebbe infatti a migliorare la capacità di attenzione, aumentando i livelli di energia e alleviando, allo stesso tempo, l’ansia.

Concentrazione al top con cacao e caffé

A rivelarlo sono stati gli psicologi della University of Georgia e Clarkson University di New York. Stando a quanto riporta il Daily Mail, al fine di avvalorare la tesi e capire come le bevande calde influenzino le nostre prestazioni cognitive, gli studiosi hanno portato avanti un esperimento, pubblicato poi sulla nota rivista scientifica BMC Nutrition.

Per un anno intero sono state somministrate a dei volontari diverse bevande. A qualcuno è stato offerto del semplice cioccolato ad altri cioccolato con caffè e ancora caffeina e, infine, una bevanda placebo priva di caffeina e cacao.

I partecipanti sono poi stati sottoposti a dei test per verificare tanto la capacità di concentrazione quanto l’umore dopo aver assunto una delle bevande in questione. I ricercatori hanno riscontrato che tutti coloro che avevano bevuto il cacao, abbinato alla caffeina, hanno avuto migliori performance.

Caffeina o cioccolato? La ricerca

E’ stato uno studio davvero divertente” – ha affermato Ali Boolani, professore dell’Università di Clarkson. “Il cacao  è in grado di aumentare la capacità di concentrazione e, di conseguenza, l’attenzione. La caffeina da sola può aumentare l’ansia. Questo particolare progetto ha scoperto che il cacao riduce gli effetti ansiogeni della caffeina. Un buon motivo per bere il caffé moka”.

Lunga vita al mocaccino

I risultati dei test sono sicuramente promettenti e dimostrano che il cacao e caffeina sono buone scelte per gli studenti e chiunque altro abbia bisogno di migliorare l’attenzione” – ha specificato il professor Boolani. Via libera dunque al mocaccino, o caffé moka, per affrontare, con il giusto sprint, gli impegni quotidiani.

*****AVVISO AI LETTORI******
Segui le news di Stile.it su Twitter e su Facebook
Categorie FoodTag