Pubblicato il

Pollo: come prepararlo in modo impeccabile

Dalla scelta della carne alla cottura, tutto ciò che si dovrebbe sapere sul pollo per preparare ricette di qualità

iStock

Siamo abituati a pensare al pollo come ad un alimento semplice. Un ingrediente poco impegnativo con cui realizzare portate senza troppe pretese. Opportunamente trattato e maneggiato, però, anche il pollo può diventare protagonista di ricette creative, sane ed originali in grado di far sgranare gli occhi persino agli amici più sofisticati. L’importante è non commettere errori nella scelta della materia prima e durante la sua lavorazione. Per farlo basta seguire alcune semplici linee guida della Fondazione Italiana per l’Educazione Alimentare che, interpellata dal blog di Unitalia vivailpollo.it, ha fornito alcune piccole indicazioni su come comportarsi con quella che, ormai, è diventata una delle carni preferite dagli Italiani.

Pollo: come scegliere quello giusto

L’aspetto della carne e della pelle forniscono importanti indicazioni nella scelta di un pollo di qualità. Una pelle ispessita o asciutta potrebbe essere, infatti, sintomo di poca freschezza. Le carni si devono, invece, presentare morbide, rosate e prive di odori sgradevoli e persistenti. Occorre, infine, prestare attenzione anche alle confezioni ed agli imballi di vendita. Se la carne è surgelata si dovranno scegliere confezioni senza brina in superficie, mentre se è fresca l’involucro non dovrà presentare rigonfiamenti che potrebbero rivelare un’esposizione a temperature troppo elevate.

Pollo all'arancia
Pollo all’arancia

Dal trasporto alla cottura: tutti i passaggi da seguire

Quando si desidera mantenere inalterate tutte le migliori caratteristiche del pollo è importante non trascurare alcun dettaglio. Una volta acquistata la carne migliore, è consigliabile riporla in una borsa termica per evitarne il surriscaldamento. Nel trasporto è, inoltre, preferibile evitare il contatto della carne cruda con la verdura. La condensa sviluppata da quest’ultima, infatti, potrebbe contaminare l’involucro che protegge il pollo. Una volta a casa, bisognerà, infine, organizzare il frigorifero in maniera corretta. Carne e cibi freschi e deperibili nella parte bassa, verdure nel cassetto, bibite e scatolame in alto. Cibi cotti e avanzi vanno sempre sistemati negli appositi contenitori o avvolti nella pellicola. Se si opta, invece, per il congelamento, al momento dell’utilizzo è sconsigliabile far scongelare la carne lentamente, a meno che non la si lasci nel frigorifero, dove la bassa temperatura contribuisce a preservarne le proprietà gustative, olfattive e nutritive.

Come preparare un pollo impeccabile

Sembra quasi superfluo da suggerire, ma prima di iniziare a maneggiare il pollo, così come ogni altro alimento, è importante lavarsi accuratamente le mani. Le statistiche dimostrano che, invece, in molti saltano questo fondamentale passaggio. Quando si preparano gli ingredienti per la cottura, inoltre, è consigliabile utilizzare coltelli e taglieri differenti per evitare contaminazioni. In alternativa, conviene lavare utensili e strumenti prima di utilizzarli per un altro ingrediente. Allo stesso modo, non si dovrebbe appoggiare la carne sullo stesso piano di lavoro delle verdure, né sciacquarla prima della cottura. Che si decida di preparare il pollo in forno oppure in padella, infine, è importante tenere sotto controllo il livello di cottura. A differenza di altre carni, infatti, quella del pollo non può essere assolutamente servita al sangue.

insalata di pollo
Pollo con albicocche

Fare attenzione a quando si serve il pollo in tavola

Per gustare una carne deliziosa e sicura, andrebbe servita entro 15-20 minuti dalla cottura, ossia ben calda. Se la temperatura scendesse tra i 10 e i 50°, infatti, sarebbe più esposto allo sviluppo di microbi. In caso di necessità di cuocere la carne con un certo anticipo rispetto al servizio, è consigliabile raffreddarla rapidamente. Si potrà, ad esempio, chiudere bene la pentola, passarla sotto l’acqua fredda e riporla nel frigorifero. In questo modo si limiterà la crescita microbica e si servirà in tavola un pollo gustoso e salutare.

*****AVVISO AI LETTORI******
Segui le news di Stile.it su Twitter e su Facebook
Categorie FoodTag