Pubblicato il

Claudio Bisio, 60 anni di TV, musica e risate

Una mini-bio per fare gli auguri al comico lombardo

Claudio Bisio
La Presse

Claudio Bisio, la testa pelata più divertente di cinema e TV compie oggi 60 anni. L’attore è nato a Novi Ligure nel 1957, il 19 marzo di 60 anni fa. Oggi è comico amato e conduttore ironico della trasmissione Italia’s Got Talent. Bisio da anni interpreta diversi ruoli in TV come al cinema. Il suo humor è spesso quello di un personaggio bonario, pasticcione, fondamentalmente innocente che si trova in alcune situazioni bizzarre. Oppure a fianco di caratteri più cattivi e arrabbiati dove spicca per candore.

Claudio Bisio: la mini-bio

Nato a Novi Ligure, a 5 anni si trasferisce con la famiglia a Milano. Frequenta per due anni la facoltà di Agraria per poi lasciare e conseguire nel 1981 il diploma presso la Civica scuola d’arte drammatica del Piccolo Teatro di Milano. Nella costruzione della carriera artistica i riferimenti artistici di Bisio saranno Paolo Rossi e a Gabriele Salvatores.

Bisio esordisce nel 1990 nel videoclip della canzone Megu MegUn di Fabrizio De Andrè per la regia dello stesso Gabriele Salvatores. Il suo regno però rimane lo Zelig, localino prima periferia nord milanese, culla del cabaret ironico, surreale, provinciale a suo modo. Gli anni della gavetta sono gli anni delle amicizie e degli incontri non solo professionali. Quello con Sergio Conforti, in arte Rocco Tanica, tastierista e compositore del gruppo Elio e le Storie Tese.

Claudio Bisio
Claudio Bisio

Con Rocco Tanica lavora alla geniale canzone Rapput, scritta a quattro mani a cui seguirà l’album “Paté d’animo”. Le caratteristiche dell’ironia di Rapput sono l’uso del dialetto e della provenienza lombarda e le doti di cantante. Bisio è anche presenza fissa nelle stagioni 1997-1998 e 1998-1999 di Mai dire gol. A partire dal 2000 Bisio è conduttore del palcoscenico di Zelig.

Nel 2009 è nel cast di Ex. Nel 2010 è protagonista dei film Benvenuti al Sud di Luca Miniero, un successo assoluto.

Nel 2012, dopo 15 anni, abbandona la conduzione di Zelig a tempo indeterminato. Nel 2015 Sky lo sceglie come nuovo giudice ad Italia’s Got Talent dove è impegnato tutt’oggi come unica presenza maschile in giuria insieme a Frank Matano. E con questo CV sembra che il comico ne abbia vissute cento di vite, auguri.

*****AVVISO AI LETTORI******
Segui le news di Stile.it su Twitter e su Facebook
Categorie PeopleTag