Pubblicato il

Come smacchiare trucco e smalto: le dritte

Piccoli incidenti possono capitare ai vostri più cari vestiti: eccovi allora qualche consiglio su come smacchiare make up e smalti

come smacchiare
istockphoto.com

COME SMACCHIARE I VESTITI DAL MAKE UP

L’alone di fondotinta sul collo di t-shirt e camicette è l’incubo di tutte le donne, che spesso non sanno come smacchiare alcuni tessuti. Ci sono tuttavia una serie di piccoli trucchi utili a liberarci dei vari tipi di macchie. Il fondotinta, ad esempio, può essere rimosso con l’ausilio della crema da barba del vostro marito o compagno. Basterà applicare un po’ di crema sulla macchia, lasciarla agire qualche minuto, poi sfregare per bene. Questo metodo sarà efficace se il fondotinta era privo di olii. Altrimenti la macchia potrebbe non andar via e in questo caso possiamo utilizzare dell’alcool.

COME SMACCHIARE ALTRI TIPI DI TRUCCO

Oltre al fondotinta, anche il rossetto e il mascara sono due tipi di trucco che spesso macchiano i vestiti. Il primo è abbastanza semplice da smacchiare. Solitamente viene via con un po’ di sapone liquido, da applicare sulla macchia come pretrattante. Si lascia agire una decina di minuti insieme ad un po’ d’acqua, poi si tira via con un asciugamano pulito. Un altro metodo che si dimostra efficace per rimuovere il rossetto è la lacca per capelli. Si spruzza direttamente sul residuo e si lascia agire per 15 minuti. In seguito si asciuga con un panno morbido bagnato con acqua calda e si procede a lavare l’indumento nel modo consueto.

Se non sapete come smacchiare il mascara dai tessuti, eccovi anche questa soluzione. Il metodo più efficace è utilizzare direttamente lo struccante occhi adatto al tipo di mascara. In alternativa si può provare con sapone liquido ed acqua fredda. Se però il mascara è waterproof, sarà certamente più efficace lo struccante bi-fasico.

COME SMACCHIARE LO SMALTO PER UNGHIE

Anche lo smalto per unghie può essere rimosso dai tessuti con il suo stesso solvente. Meglio utilizzare un tipo delicato e provarlo prima su un piccolo angolo del vestito. Se troppo aggressivo, infatti, il solvente potrebbe danneggiare il colore dei tessuti. Una volta che la macchia di smalto è stata rimossa, mettiamo subito il vestito a lavare, per eliminare i residui del solvente.

*****AVVISO AI LETTORI******
Segui le news di Stile.it su Twitter e su Facebook
Categorie CasaTag