Pubblicato il

Pesce nel frigorifero: come conservarlo al meglio

Dopo l’acquisto non sempre viene cucinato subito, dunque bisogna stare attenti a conservare bene il pesce nel frigorifero

pesce nel frigorifero
istockphoto.com

CONSERVARE IL PESCE NEL FRIGORIFERO

Quando si va a fare la spesa, non tutti i cibi vengono consumati subito e vengono riposti: gli alimenti freschi, come carne e pesce nel frigorifero. Tuttavia ci sono dei metodi di giusta conservazione per gli alimenti più delicati che non tutti conoscono. In particolare il pesce andrebbe conservato con la massima cura. Per evitare che si guasti ma anche semplicemente che perda il gusto e la freschezza.

Leggi anche: ODORE DI PESCE, COME ELIMINARLO DALLA CUCINA

NON BASTA METTERE IL PESCE NEL FRIGORIFERO

Mettere semplicemente il pesce nel frigorifero una volta tornati a casa dal supermercato non basta. Gli esperti raccomandano di consumarlo il giorno stesso dell’acquisto, ma non sempre è possibile. Ovviamente è assolutamente sconsigliato lasciar trascorrere oltre uno o due giorni prima di cucinarlo. Se riteniamo di non poterlo consumare in questi tempi, sarà meglio procedere al suo congelamento. Ovviamente se parliamo di pesce fresco e non già decongelato.

Nel caso in cui si ritiene di cucinarlo il giorno dopo l’acquisto, la maggior parte delle persone conserva il pesce nel frigorifero. Tuttavia la temperatura media dei normali frigoriferi non è sufficiente a preservare il gusto e la freschezza di questo alimento.

COME CONSERVARE AL MEGLIO IL PESCE

Un buon metodo per conservare al meglio il pesce nel frigorifero è utilizzare il ghiaccio. Non a caso, gli stessi pescivendoli e pescherie lo espongono sui banconi in cassette di polistirolo ricoperte di ghiaccio. In casa, possiamo usare delle vaschette o contenitori in plastica. Mettiamo uno strato di cubetti di ghiaccio, oppure di buste usa e getta per ghiaccioli, poi il pesce, poi un altro strato. Nel caso di filetti di pesce, proteggiamoli in appositi sacchetti da freezer prima di posizionarli nel ghiaccio.

Una volta preparata la nostra vaschetta di pesce e ghiaccio, poniamola in frigorifero. Bisognerà aver cura di metterla abbastanza in fondo: questa è infatti la parte più fredda del frigorifero. Conservando il pesce in questo modo, preserveremo la sua freschezza fino a due giorni dopo l’acquisto.

*****AVVISO AI LETTORI******
Segui le news di Stile.it su Twitter e su Facebook
Categorie CasaTag