Pubblicato il

Sos prova costume: scatta l’ansia da dieta

Lo specchio non mente, così come la bilancia. Mai avere fretta di dimagrire: ecco gli errori più comuni (e i rimedi) secondo il Dr. Alessandro Guerra

Sos prova costume
Courtesy of©petrunjela/iStock

Sos prova costume. Ebbene sì, l’estate è alle porte: tutti l’aspettano perché fa rima con vacanze e relax ma, in realtà, sono in tanti a vivere il suo arrivo con ansia. Per molti, infatti, è croce e delizia allo stesso tempo. Il discorso vale indistintamente per uomini e donne. Da un lato c’è l’irrefrenabile desiderio di mare che porta a spogliarsi della pesantezza invernale ma, dall’altro, c’è la necessità di fare i conti con una questione ostica: la prova costume.

Sos prova costume: è incubo dieta

Gli eccessi in tavola accumulati nei mesi, il cornetto tutte le mattine al bar o quella birra di troppo con gli amici, si vedono e si sentono sul fisico che, inevitabilmente, risulta appesantito. E così, spesso, si cerca di correre ai ripari a modo proprio. Ma attenzione a non procurare danni alla salute.

Quando si ha la smania di dimagrire si rischia di passare da un eccesso all’altro. Sono in molti a ricercare, erroneamente, facili e veloci rimedi per perdere peso. “La compulsione a fare diete, anche in assenza di una reale necessità a perdere peso, ha un termine ben preciso e si chiama Dieting” – ha spiegato il Dr. Alessandro Guerra, medico specialista in Scienza dell’Alimentazione.

Dimagrire, la fretta è nemica

Le conseguenze? “Il Dieting spesso è dannoso per la salute perché si associa a diete sbilanciate, drastiche o veri e propri digiuni che possono far perdere peso nel breve termine ma inevitabilmente portano a riprendere con gli interessi quanto si è perso una volta che si ritorna a mangiare normalmente” – spiega il dottore.

Ebbene sì, così facendo non si ottiene affatto la linea perfetta che tanto si desidera. Tutt’altro. “Il rischio è quello di entrare in un circolo vizioso di perdita e riacquisto periodico del peso, la nota “sindrome yo-yo” che molte persone hanno sperimentato nella loro vita” – ha fatto notare il dottore.

I consigli del Dr. Guerra

Cosa fare allora? Esiste un rimedio per rimettersi in forma in maniera intelligente? “Prima di tutto non bisogna farsi prendere dal panico. In secondo luogo il consiglio è quello di evitare di ricorrere a diete consigliate da conoscenti o lette sulle riviste. E’ bene rivolgersi a professionisti qualificati nel campo dell’alimentazione che sapranno suggerire il giusto percorso da seguire” – suggerisce l’esperto.

Oltre ad adottare un regime alimentare sano, è di fondamentale importanza svolgere anche un po’ di sport. “Infine, ricordarsi il ruolo fondamentale del movimento e dell’attività fisica. Con la bella stagione il consiglio è quello di dedicarsi soprattutto alle attività all’aperto come camminare, correre o andare in bicicletta” – conclude il Dottor Guerra.

*****AVVISO AI LETTORI******
Segui le news di Stile.it su Twitter e su Facebook
Categorie BeautyTag