Pubblicato il

Mongolfiera a Parigi: scoprire la città in modo insolito

Dal giro in mongolfiera ai sotterranei: come visitare la capitale francese in modo originale

Parigi, tour alternativo in mongolfiera
©iStockphoto

Mongolfiera, passeggiate originali, cene gourmet in pullman, city tour in taxi. Cercate modi insoliti per scoprire una città? Si può iniziare da Parigi. Che si rivela essere una destinazione ideale anche per chi desidera originalità in fatto di turismo.  I tassisti qui viaggiano ogni giorno con ritmi frenetici. Per questo Cariboo start up ha scelto di collaborare con la compagnia Taxis Blues per proporre un modo diverso per scoprire la capitale francese. Montmartre, il Quartiere Latino, i Giardini di Lussemburgo sono proposti per una visita guidata con conducente a partire da 35 euro. A cui si possono aggiungere, ovviamente, altre destinazioni.

PARIGI IN MONGOLFIERA

Se si vuole evitare il tradizionale modo di vistare Parigi, un’altra soluzione potrebbe essere prendere il volo sopra il Parco Andrè Citroen su una mongolfiera a 150 metri di altezza. A 12 euro si ha la garanzia di una veduta spettacolare. Oppure si può prendere il lussuoso Bustronome per esplorare le strade in un autobus su due piani. Si tratta di un pullman di alta gamma, completamente vetrato e arredato con gusto, nel quale è possibile pranzare o cenare mentre si ammirano le strade e i monumenti più famosi.

Il giro comincia al n. 2 dell’avenue Kleber, a due passi dall’arco di trionfo e dagli Champs-Elysées, e attraversa tutto il centro della città. Si passa accanto a celebri edifici come l’Opéra Garnier, Notre Dame o la Tour Eiffel. Si può gustare una cucina ricercata e creativa, ma rigorosamente francese, con musica in sottofondo. Sono proposti dei menu di degustazione di 4 o 6 portate che si rinnovano di stagione in stagione. Durante il giro, chi lo desidera, può seguire le spiegazioni dei monumenti attraverso un’audioguida.

PARIGI TOUR INSOLITI

Ci sono anche diverse possibilità di partecipare alle tante cacce al tesoro che portano alla scoperta di angoli nascosti della città. La spesa si aggira intorno ai 15 euro a persona. Tutto è cambiato quando ci si è resi conto che i clienti desideravano qualcosa di insolito. Tra le idee più apprezzate i tour tra i tetti di Parigi e le esplorazioni delle catacombe in tenuta da speleologi. Ma anche studiare i monumenti più celebri in compagnia di un fotografo professionista. Grazie a questa tendenza è riuscita a svilupparsi una nuova forma di business, come ad esempio il famoso sito di Airbnb. Questo nuovo modo di fare turismo risulta più economico rispetto ai canonici tour con guida internazionale. Ed offre un ampio ventaglio di proposte in più per esaudire i desideri personali.

*****AVVISO AI LETTORI******
Segui le news di Stile.it su Twitter e su Facebook
Categorie ViaggiTag