Pubblicato il

Ansia come combatterla? Con la meditazione

Lo dice una ricerca sul tema

Ansia come combatterla
iStock

Ansia come combatterla? Quella paura del futuro che assale mentre si immaginano i peggiori scenari possibili. Eppure esiste un valido alleato per quei momenti un po’ bui. Si chiama meditazione e sembra essere molto efficace per allontanare la nuvola di cattivi pensieri che assale gli ansiosi cronici. Basterebbero 10 minuti di pratica per stopparla.

Ansia come combatterla: lo studio

Un nuovo studio certifica come la meditazione aiuti a tenere sotto controllo i pensieri più negativi. Lo riporta il magazine online Daily News. Lo studio a cui fa riferimento è stato condotto dall’Università di Waterloo, e dimostra come una consapevolezza del presente riduca di molto i pensieri che vengono a distrarre, tipici dell’ansia.

“I nostri risultati indicano che il training mindfulness, può avere effetti protettivi per gli individui ansiosi”. Lo ha rivelato Mengran Xu, un dottorando dell’Istituto. “Abbiamo anche notato che la meditazione aiuta gli individui a porre attenzione al presente, in modo da focalizzarsi su un problema alla volta”.
Per mindfulness si intende l’atto di porre attenzione consapevole al momento che si sta vivendo.

Ad alcuni volontari è stato chiesto di rispondere a un test computerizzato mentre sperimentavano diverse distrazioni. Poi sono stati divisi in due gruppi. Il primo ha meditato per 10 minuti, il secondo no. Il gruppo che aveva meditato ha detto di aver sperimentato un livello minore di sofferenza. Gli scienziati hanno osservato come i soggetti che sono stati messi sotto stress senza opportunità di ricentrare se stessi, avessero sperimentato effetti negativi sull’equilibrio psichico.

“Sarebbe interessante capire l’impatto di una meditazione praticata dalla popolazione ansiosa in maniera più ampia.”. Come ha concluso il Dott Xu, il girovagare dei pensieri occupa quasi la metà dei pensieri quotidiani delle persone. Con la meditazione invece si riuscirebbe a indirizzare questo tipo di pensieri verso un presente reale e produttivo. Pronti a calmare in questo modo i vostri pensieri neri?

*****AVVISO AI LETTORI******
Segui le news di Stile.it su Twitter e su Facebook
Categorie PeopleTag