Pubblicato il

Chiavi di casa: come fare a non smarrirle

Dimenticare le chiavi di casa o dell’auto e non riuscire a trovarle è un classico, come non ricordare più dove abbiamo parcheggiato

chiavi di casa
istockphoto.com

DIMENTICARE LE CHIAVI DI CASA

A ciascuno di noi sarà certamente capitato di perdere tantissimo tempo a cercare le chiavi di casa o dell’auto. Convinti di averle lasciate, come sempre, nello svuotatasche o sulla consolle di fronte alla porta, dove però non le abbiamo più trovate. E allora eccoci a cercarle disperatamente, sforzandoci di fare un passo indietro con la memoria per ricordare quel momento. Un classico, come in fin dei conti anche le dimenticanze relative al parcheggio dell’automobile nei grandi centri commerciali…

PERCHE’ CAPITA DI DIMENTICARE LE CHIAVI DI CASA

Dimenticare le chiavi di casa, come l’esatto parcheggio dell’auto, sono dimenticanze comuni non necessariamente legate alla scarsa memoria. E nemmeno alla vita frenetica e alle frustrazioni quotidiani. Almeno non esclusivamente. In effetti le persone anziane sono quelle che tendono più spesso a dimenticare dove hanno lasciato le cose. Dunque questo farebbe pensare ad un problema legato essenzialmente al buon funzionamento della memoria. Ma più che di memoria, si dovrebbe parlare di carenza di attenzione. Il problema nasce infatti a monte: ovvero nel momento in cui abbiamo lasciato l’oggetto. Non si tratta quindi di concentrarci sul recupero del ricordo, ma sul suo immagazzinamento. Non riusciamo a ricordare dove avevamo messo le chiavi di casa, poiché non abbiamo mai registrato quell’informazione.

I PARERI DEGLI ESPERTI

A sostenere questa tesi è stato anche, di recente Ginny Smith, nell’ambito del Mastering Memory al Cheltenham Science Festival.

Relatore del convegno e laureato di Cambridge, ha spiegato così la sua teria. “Studi recenti stanno ora suggerendo che le persone anziane non hanno più probabilità di perdere le loro chiavi di casa e altri elementi solo per via della scarsa memoria, ma anche a causa della mancanza di attenzione.” E così come gli anziani, anche i giovani hanno questo problema. Pensate a quante volte vi è capitato di mollare le chiavi sul tavolino con le buste della spesa ancora in mano, parlando al telefono.

COME NON DIMENTICARE LE CHIAVI CASA

Il trucco è, quindi, tutto alla base. Quando poggiamo le chiavi di casa o parcheggiamo la macchina, concentriamoci senza distrazioni su questo luogo. Prestiamo attenzione all’azione che stiamo facendo, fermandoci un minuto a pensare. Un buon metodo è associare il luogo ad un’immagine, o ancora meglio creare una rima o una filastrocca.

Fonte: Dailymail.co.uk

*****AVVISO AI LETTORI******
Segui le news di Stile.it su Twitter e su Facebook
Categorie CasaTag