Pubblicato il

Bacne: è tutta colpa della doccia (e del balsamo)

I brufoli colpiscono anche la schiena. Una corretta igiene personale è fondamentale: i consigli di Christie Kidd, la dermatologa di Kendall Jenner

bacne, pulizia schiena
Courtesy of©Lvnel/iStock

Avete mai sentito parlare di bacne? Il termine “back acne” è stato coniato dai dermatologi inglesi al fine di indicare quella forma di acne che va a colpire schiena e spalle. Come riporta il Daily Mail, sono milioni gli uomini e, soprattutto, le donne che si trovano a fare i conti con questo inestetismo. Le vittime sono per lo più giovani, giovanissime. L’età media infatti si aggira intorno ai 20 anni.

Bacne, quando l’acne colpisce la schiena

Lo sa bene la modella Kendall Jenner che, avendo avuto a che fare con l’acne (tanto sul viso quanto sulla schiena) ha molto a cuore l’argomento. Proprio per questo motivo ha creato un blog all’interno del suo sito tutto dedicato ai problemi di pelle. A parlare è la sua dermatologa, la Dott.ssa Christie Kidd, che condivide con le lettrici preziosi consigli.

Combattere gli inestetismi è possibile. Parola di Kendall Jenner

Ho avuto a che fare con l’acne quando ero più giovane”- ha scritto sul suo blog la giovane top model. “Ha completamente rovinato la mia autostima. Non riuscivo nemmeno a guardare le persone quando parlavo con loro. Mi sentivo emarginata”- ha poi aggiunto. Stando a quanto ha rivelato la Kidd, la comparsa di questo fastidioso inestetismo, in realtà, si potrebbe evitare. Come? Basta imparare a fare la doccia nella maniera corretta.

Doccia a regola d’arte: i consigli di Christie Kidd

La Dott.ssa è dell’idea che, ormoni a parte, la causa principale della comparsa dei brufoli sulla schiena possa essere il modo (sbagliato) in cui ci laviamo. “La maggior parte di noi, nel lavarsi i capelli, non presta molta attenzione al balsamo” – ha detto la Kidd attraverso il sito di Kendall Jenner. L’uso di questo prodotto, sebbene renda la capigliatura setosa e morbida, lascia sulla schiena uno strato oleoso che andrebbe a favorire l’occlusione dei pori.

Bisognerebbe imparare ad agire diversamente. Quali gli step da seguire per fare una doccia a regola d’arte? In primis si lavano i capelli, ovvero si applica lo shampoo e poi il balsamo. Si sciacqua con cura e, solo successivamente, una volta legati i capelli, si procede con la pulizia del corpo. Mai sacrificare la salute. Bastano piccole accortezze per sentirsi sane, belle e pulite.

*****AVVISO AI LETTORI******
Segui le news di Stile.it su Twitter e su Facebook
Categorie BeautyTag