Pubblicato il

I consigli per una grigliata indimenticabile

Che siate al mare o in montagna, ecco i prodotti da utilizzare per una cena sorprendente…

grigliata
iStock

Che estate sarebbe senza una bella grigliata? Che sia al mare o in montagna, poco cambia. Purché l’occasione coniughi convivialità e gastronomia. E’ questa ragione che Longino & Cardenal, importante punto di riferimento per la ristorazione di qualità, è lieta di offrire alcuni spunti per soddisfare queste esigenze. Per sorprendere tutti i vostri invitati.

Alcuni consigli per una grigliata sorprendente

A fare da padrona nella grigliata in montagna è senza dubbio l’esclusiva carne bovina “Rubia Gallega” Vacum, con la sua speciale marezzatura che le regala una texture morbida e fine. La selezione di aromi per carni alla griglia Alpin Herbs, applicata durante la cottura, la rende ancora più gustosa e saporita.

Ad aprire le danze uno stuzzicante aperitivo formato dall’unione tra l’aceto balsamico Santa Pazienza, dall’aroma inconfondibile e dal colore simile a quello della liquirizia, e il Parmigiano Reggiano Vacche Rosse di Formaggi Guffanti. Per accompagnare e dare un tocco di freschezza, le mini-verdure di CS Fruit. Ma anche i preziosi salumi Jamones Blazquez.

Al mare, invece, i preziosi tagli di tonno rosso Balfegò: filetto, ventresca , costata o ossobuco. Questi, scottati alla griglia, regalano un viaggio nei profumi delle più antiche tradizioni marinare. E i cristalli di sale Maldon ne esaltano il sapore. Per iniziare il pranzo, un piccolo spuntino a base di pane Triticum. Unitevi anche il pregiato salmone H.Forman&Son, dal sapore fresco e pulito. E il burro salato Isigny Sainte Mère, contraddistinto dalle dolci note di latte.

*****AVVISO AI LETTORI******
Segui le news di Stile.it su Twitter e su Facebook
Categorie FoodTag