Pubblicato il

Valigia perfetta: come piegare un completo

L’occhio vuole sempre la sua parte. Mai presentarsi ad un appuntamento di lavoro con un abito informe. Trucchi per avere una giacca senza grinze

valigia perfetta
Courtesy of©baona/iStock

Uomini e donne d’affari sono spesso alle prese con riunioni fuori città. Che sia vicino o lontano, il bagaglio è necessario al fine di avere al proprio seguito tutto il necessaire per prendere parte a cene di lavoro, meeting etc. Un completo è d’obbligo. Come fare per realizzare la valigia perfetta, ergo portare giacca e pantalone senza farli arrivare a destinazione sgualciti? E’ tutta questione di tecnica.

Valigia perfetta: consigli per tutti i business man

La rivista francese Le Figaro ha svelato piccoli ma preziosi trucchi che permettono di avere capi sempre perfetti, pronti per essere indossati senza dover passare per il ferro da stiro. Regola numero uno: mai buttarli in valigia senza criterio. La difficoltà del piegare una giacca è legata soprattutto all’imbottitura delle spalle. Bisogna evitare ogni pressione e fare in modo che possano mantenere la loro forma. Si inizia dunque piegando, verticalmente, una spalla, da dentro a fuori, girandola al rovescio.

Completi senza pieghe: la tecnica

Inserire poi l’altra spalla, con entrambi i polsi verso il basso, facendo in modo che le maniche siano parallele ai lati della giacca. Si piega poi il tutto in due avendo cura di posizionare i pantaloni nel mezzo. Una volta arrivato il momento di vestirsi, basta riaprire la giacca, si sfila una spalla dall’altra, et voilà, sarà priva di grinze. Potete dire addio al tanto temuto effetto stropicciato.

Consigli utili

L’ideale è aggiungere, oltre ai pantaloni, altri capi di abbigliamento per creare una sorta di cuscinetto utile al fine di non schiacciare la giacca. In realtà, quando si va fuori per lavoro, sarebbe bene munirsi di due paia di pantaloni. Avendo un completo blu, è possibile utilizzare più volte la stessa giacca facendo differenti abbinamenti. Si ottimizza così lo spazio e, allo stesso tempo, si può sfoggiare un look ora formale ora più casual a seconda del contesto.

*****AVVISO AI LETTORI******
Segui le news di Stile.it su Twitter e su Facebook
Categorie ModaTag