Pubblicato il

Il Trono di Spade a casa propria: idee di design

Idee per respirare l’atmosfera gotico-medievale di Game of Thrones anche a casa propria

Il trono di spade

Magari il trono di spade in salotto sarebbe piuttosto ingombrante, ma i fan di Game of Thrones con un occhio per il design e l’arredamento hanno sicuramente notato come l’interior di castelli e fortezze nella serie tv siano curati e interessanti da imitare. Le atmosfere gotiche, a tratti fiabesche, altre oscure, tra magia e realtà sono assolute protagoniste della saga più seguita al mondo. Houzz, piattaforma online dell’arredamento, progettazione e ristrutturazione, ha scovato qualche idea originale per respirare l’atmosfera del Trono di Spade anche a casa propria. Legno, velluto, metallo, pietra. Elementi rustici ed imponenti. Ecco alcuni consigli di stile (non ci sono spoiler).

Il trono di spade tra le mura domestiche

Camera da letto. Tra gli elementi più rappresentativi dell’arredo neo-gotico, protagonista assoluto nella camera, il letto a baldacchino. Non per forza ingombrante: nelle camere da letto poco spaziose si possono inserire letti a baldacchino minimali, con una semplice ‘cornice’ in metallo.

Soggiorno. Un mix di mobili imponenti, velluto e design moderno. Epoche e stili differenti, rappresentate da elementi maestosi abbinati a pezzi dalle linee essenziali. Per ricreare le ambientazioni del Trono di Spade a casa propria è importante saper mescolare. E non possono mancare tappeti che riprendono pellicce animali o pellami, assieme a lunghe e pesanti tendaggi alle finestre.

Ingresso gotico. Minimalismo gotico per l’ingresso: porte in legno e ferro battuto, magari seguite da un tappeto animalier. Un mobile in legno massiccio antico e una lampada in ferro faranno il resto.

Sala da pranzo. Un tavolo lungo, lunghissimo, in legno, per i grandi banchetti di palazzo. Sedie scure e dagli schienali alti, magari in pelle o con dettagli in pelliccia. E a completare la scena candelabri, centrotavola e portafrutta dall’aspetto classico ed elegante.

Decorazioni. Simboli ancestrali, ma anche un po’ tetri alle pareti (senza esagerare). Come elementi che evocano la caccia, teschi verosimili, dettagli in pelliccia. Per smorzare l’effetto cupo, abbinateli ad elementi pop e fluo, con un pizzico di ironia. Anche rami e pietre dalle forme curiose possono decorare angoli di casa con effetto ‘wilde’ e rustico.

Luce. Negli interni de il Trono di Spade non c’è mai molta luce. I tendaggi sono pesanti, le finestre poche fatta eccezione per le grandi terrazze. Per creare giochi di luce ed ombra scegliete tanti punti luce caldi, magari con lampade in stile marocchino che con i loro intarsi riflettono forme geometriche scenografiche.

*****AVVISO AI LETTORI******
Segui le news di Stile.it su Twitter e su Facebook
Categorie ModaTag