Pubblicato il

I trucchi per mangiare di meno (e più sano)

Tavola ben apparecchiata e 30 minuti di tempo. Ecco cosa consigliano gli esperti

tavola, trucchi per mangiare di meno
iStock

Il desiderio di imparare i trucchi per mangiare di meno arde nella maggior parte degli animi umani. E non solo per dimagrire. Ma proprio per sentirsi più in salute. Siamo un popolo che mangia troppo: questo lo sappiamo. Ma come fare per impedire alla fame di impossessarsi di noi? Prima di tutto ascoltiamo il nostro corpo. Molto spesso l’appetito è sinonimo di noia. Poi seguiamo i consigli degli esperti dietisti. Non ci farà male.

I trucchi per mangiare di meno: la tavola ben apparecchiata

È importante sedersi e “decorare” a dovere il nostro spazio. Pensate a un paio di cartoni sul tavolo stracolmi di pizza al taglio. Vuoti in pochi minuti. Piatto, tovagliolo, posate e bicchieri ben coordinati fanno venire voglia di “assaporare”. E non di “ingurgitare”.

Datevi al massimo 30 minuti di tempo per consumare i vostri pasti. Spegnete la tv e allontanate il telefono. Le distrazioni fanno sempre mangiare di più. Tra i trucchi per mangiare di meno anche quello di bere un bicchiere d’acqua (anche due). È importante assicurarsi che il nostro organismo non abbia sete. In questo modo gli daremo il tempo di capire di cosa ha realmente bisogno.

Avete mai fatto caso alla differenza nel consumo di un hamburger con le mani o con le posate? Di sicuro nel fast food impiegherete meno tempo a finire il vostro adorato panino. Ma se lo mangiate a casa, avrete modo di gustarlo pezzo per pezzo, in maniera ordinata e più pacata.

Guardate il cibo prima di mangiare

E pensate: “Da dove proviene?”. Certo, la soddisfazione nel consumare un uovo del contadino non ha paragoni. Ma se ogni volta che siete seduti con un pacchetto di patatine in mano, pensaste a quali patate sono e come sono state fritte e confezionate, magari provereste a fermarvi. Rimanete con le gambe sotto il tavolo e variate con le portate. Due o tre contorni vi spingeranno a dosare la fame per provare più gusti.

Questo e gli altri consigli sull’alimentazione, provengono da Simone Austin, dietista australiano intervistato dal Daily Mail online. L’esperto invita a scegliere opzioni più salutari e “organiche” quando siamo al supermercato.

E non è tutto: per ricompensare una fatica, un successo o un momento di pausa, il dietista suggerisce di sostituire il bar a piaceri semplici. Guardare un bel film, comprare dei fiori o fare un bel bagno, saranno di sicuro più appaganti.

*****AVVISO AI LETTORI******
Segui le news di Stile.it su Twitter e su Facebook
Categorie BeautyTag