Pubblicato il

Milano Fashion Week, gli appuntamenti della kermesse

Scatta il conto alla rovescia per Milano Moda Donna. Ecco cosa bolle in pentola

milano fashion week
LaPresse - Stefano Costantino

Mancano poche ore alla kermesse di moda più attesa, Milano Moda Donna. Dal 20 al 25 settembre la Milano fashion week milanese porterà in passerella e negli showroom le novità per la primavera estate 2018. In scena, 166 collezioni tra sfilate, presentazioni, eventi speciali sparsi tra le location della città.

Milano fashion week: eventi e appuntamenti

Anche per questa stagione tra le location più prestigiose la Sala Cariatidi di Palazzo Reale. Mentre tra le novità la Fabbrica del Vapore, ex polo dei trasporti urbani diventato hub artistico. Alcuni eventi saranno ospitati nello Spazio Cavallerizze del Museo Nazionale Scienza e Tecnologia.

Tra i debutti, Paul Surridge da Roberto Cavalli. Lucie e Luke Maier da Jil Sander. E, per la prima volta in calendario, Albino Teodoro, Brognano, The-Sirius. Torna la sfilata Urban Catwalk, aperta anche al pubblico, con Ssheena. Torna anche il progetto Fashion Hub Market, che porta in scena 14 brand emergenti di tutto il mondo. Uno di loro sarà premiato il 21 settembre presso l’Unicredit Pavilion, quartier generale della Fashion Week in Piazza Gae Aulenti. Per questa edizione la Camera Nazionale della Moda Italiana ha avviato una collaborazione con Ordre, piattaforma globale on line, che per un’intera stagione ospiterà le creazioni dei 14 designer. Uno o due di loro avranno anche l’occasione di rimanere nello showroom per un anno.

In occasione della Milano fashion week Piazza della Scala diventa un giardino aperto al pubblico. ‘Debuttano’ infatti in questa edizione i Green Carpet Fashion Awards Italia. Nella scorsa primavera è stato lanciato un contest per giovani designer. Uno di loro riceverà il premio Franca Sozzani GCC Emerging Designer of the Year e avrà l’opportunità di presentare la propria collezione durante la prossima edizione di febbraio 2018 di Milano Moda Donna. La location della premiazione (il 24 settembre) sarà il Teatro alla Scala. Un evento organizzato da CNMI in collaborazione con Eco-Age e con il supporto del Ministero dello Sviluppo Economico, ICE Agenzia e Comune di Milano.

Anche quest’anno, chi non potrà partecipare di personal alla Fashion Week potrà seguirla live sul sito milanomodadonna.it. Per chi si trova a Milano, video delle sfilate e contenuti speciali saranno trasmessi sul maxischermo in Corso Vittorio Emanuele angolo Piazza San Babila, oltre che su quello dell’UniCredit Pavilion in Piazza Gae Aulenti.

*****AVVISO AI LETTORI******
Segui le news di Stile.it su Twitter e su Facebook
Categorie ModaTag