Pubblicato il

Dimmi che faccia hai e ti dirò se sei fedele

Gli uomini con visi molto larghi sono più aperti al sesso occasionale o ai rapporti mordi e fuggi

fedele
iStock

Dimmi che faccia hai e ti dirò cosa ti piace a letto. Praticamente potrebbe essere riassunto in questa maniera lo studio condotto dall’Università di Nipissing, in Canada. Secondo quanto sostengono i ricercatori, i tratti del viso potrebbero rivelare alcune caratteristiche sessuali delle persone. E, soprattutto, se qualcuno può essere fedele o meno.

Fedele o meno? Basta guardarsi in faccia…

Lo studio, pubblicato sulla rivista “Archives of Sexual Behavior”, spiega che uomini e donne con un viso corto e largo hanno una maggiore libido. Quelli con visi molto larghi sono caratterizzati da un forte impeto sessuale. E sono più aperti al sesso occasionale o ai rapporti mordi e fuggi. Secondo Steven Arnocky, responsabile dello studio, “i risultati spiegano che il viso porta con sé notevoli quantità di informazioni sulle scelte sessuali che possono compiere gli esseri umani”. L’uomo (e la donna) fedele dipende anche da alcune caratteristiche fisiche, quindi.

Secondo uno studio del 2014, infatti, pubblicato su Psychological Science, le donne credono che gli uomini col viso largo siano più dominanti e attraenti. Questo è quello che si scopre analizzando alcune coppie che stavano svolgendo una serie di speed date di pochi minuti.

Secondo un particolare incrocio di dati realizzato dallo stesso Arnocky, su 145 uomini e donne di giovane età, dipende tutto dai tratti del viso. E, senza conoscere le loro affermazioni, gli studiosi riuscivano a prevedere il comportamento sessuale semplicemente conoscendo le misure dei visi.

Un ultimo appunto. Secondo la prassi scientifica, le persone single hanno livelli di testosterone superiori a quelli delle persone legate sentimentalmente. E quindi si “attraggono” più facilmente.

*****AVVISO AI LETTORI******
Segui le news di Stile.it su Twitter e su Facebook
Categorie AmoreTag