Pubblicato il

Le storie d’amore finiscono? Colpa delle aspettative

Chiedere ‘troppo’ al partner può risultare controproducente

Perché le storie d'amore finiscono?
iStock

Perché le storie d’amore finiscono? Quante volte ci siamo ritrovati a farci questa domanda cercando un motivo realistico dietro l’ennesimo cuore spezzato? Oggi ci vengono in aiuto psicologia e letteratura saggistica sostenendo che la principale colpa non è quella di aver poco fiuto verso le persone, ma di avere aspettative troppo alte nei confronti dei futuri partner. Cercando di fare del partner un amico, un amante, un collega, un supporter sul lavoro, non si fa altro che soffocare la relazione. Così l’illusione rovina l’amore e i rapporti, facendo vivere poco nel presente. A riportarlo un articolo del Daily Mail.

LEGGI ANCHE: BENEFICI DELL’OSSITOCINA, L’ORMONE DELL’AMORE

LEGGI ANCHE: SOFFRIRE PER AMORE FA PERDERE CENTIMETRI? 

Perché le storie d’amore finiscono? Il parere dell’esperto

Il professore di psicologia sociale della Northwestern University, Eli Finkel, spiega che oggi chiediamo molto alle relazioni. Non basta più essere brave persone o amanti innamorati; i partner devono essere ‘tutto’.

Nel suo nuovo libro ‘The All-or-Nothing Marriage’ il Dr Finkel sostiene che dobbiamo invece chiedere meno alle nostre relazioni.

Come sostiene lo studioso, molte persone chiedono al partner di farle sentire sexy, competenti, ambiziose. Eppure porre degli obbiettivi così alti su una sola persona risulta essere un vero e proprio meccanismo perverso per la soddisfazione personale. I gol così descritti sono irraggiungibili e talmente tanto irrealistici da funzionare come boomerang. Invece che come stimolo all’interno di una coppia. Standard alti, peggiorano la felicità, non la migliorano affatto. Secondo Finkel quindi è opportuno ricalibrare il peso delle nostre aspettative nei confronti della coppia. E di guardare dentro di noi prima di cercare che il cambiamento si scateni secondo un fattore esterno.

“L’idea del libro è quella di cambiare la natura delle nostre aspettative sul matrimonio e di cercare la soddisfazione di alcuni di questi elementi fuori dalla relazione amorosa”. Ha spiegato Finkel.

“Viene fuori che tutte quelle persone che hanno portafogli sociali differenti, ossia amicizie diverse che corrispondono ciascuna alla coltivazione di un’emozione o di un interesse, risultano avere stili di vita migliori”.

Questa sarebbe quindi la ragione principale per cui non chiedere la soddisfazione di tutti i bisogni al partner, ma differenziare i nostri desideri sulla base delle numerose interazioni sociali a disposizione. Sesso escluso.

*****AVVISO AI LETTORI******
Segui le news di Stile.it su Twitter e su Facebook
Categorie AmoreTag