Pubblicato il

Tutti i consigli per un riposo perfetto

Dall’orario alla posizione, dalla luce allo smartphone: ecco cosa ne pensano gli inglesi…

riposo
iStock

C’è un orario, esatto, per ottenere il riposo perfetto. E quindi un organismo più riposato e funzionale del solito. Sarebbero le 22:39. Ma ci sarebbero anche altri elementi per una notte ideale. Innanzitutto un comodo pigiama. E, in aggiunta, la lettura di un libro, magari poggiati sul fianco destro, con la testa posata su due cuscini. E’ un nuovo sondaggio ad affermarlo.

Riposo da soli o in compagnia? E in quale posizione?

I 2mila britannici coinvolti in questa ricerca hanno anche mostrato che l’optimum si può ottenere con otto ore di sonno. Basta spegnere i propri telefoni 37 minuti prima di chiudere gli occhi. Un importante rapporto commissionato da Eve Sleep, produttore di materassi, ha considerato che è di 16°C la temperatura perfetta per chiudere gli occhi. E che, logicamente, la camera deve trovarsi completamente al buio.

Jas Bagniewski, CEO di Eve Sleep, ha dichiarato di voler dar vita ad una crociata nazionale perché ogni persona si impegni ad ottenere quel sonno profondo e rilassante, unendosi a quell’esercito di persone, i cui componenti, di già, sono soliti iniziare la giornata ben riposati e carichi di energia. Purtroppo, pur comprendendo che l’uso del telefonino non è consigliato, quasi un terzo non riesce a farne a meno nel tempo inferiore ai 10 minuti.

Inoltre la metà delle persone, precisamente il 44 per cento, ha affermato che ha dormito molto meglio da sola. Quando il partner non riposava nello stesso letto. Circa 3 inglesi su 10, invece, hanno letto un libro cartaceo prima di andare a dormire. E 2 su 5, per potersi addormentare, optano per la stanza completamente al buio. La maggior parte delle persone riesce a dormire sul proprio lato destro, in posizione fetale, mentre solo una su 20 dorme supina.

Un intervistato su 4 non riesce a ricordare l’ultima volta in cui è riuscito a riposare bene. E molti attribuiscono al caldo intenso la loro mancanza di sonno. Il russare incessante e fastidioso del partner mantiene sveglie 3 persone su 10. Infine solo 1 su 5 pensa di fare sesso prima di andare a dormire, considerando questo il modo migliore per assicurarsi il giusto desiderato riposo.

*****AVVISO AI LETTORI******
Segui le news di Stile.it su Twitter e su Facebook
Categorie BeautyTag