Pubblicato il

Miyagawa, il mandarino dell’Est nel plumcake casalingo

Una ricetta a base dell’esotico agrume

Miyagawa: plumcake
iStock

Miyagawa, ne avete mai sentito parlare? Si tratta di un frutto che viene dal lontano Oriente e che appartiene alla grande famiglia degli agrumi. Il miyagawa è simile nella forma al classico mandarino. Più schiacciato del classico mandarino è un frutto tipico giapponese che nel gusto si avvicina più alle asprezze del pompelmo che alle dolcezze dell’agrume arancione.

Eppure il suo sapore particolare può essere un vantaggio in cucina. Come già avviene per il mandarino, il miyagawa può essere usato come ingrediente principale della pasticceria. Oggi vi proponiamo di usarlo nella preparazione del plumcake casalingo. Un dolce morbido e semplice adatto sia alle colazioni più energetiche, sia ai fine pasto più dolci. E vi invitiamo così a tirare una linea retta tra la Cina e l’Italia.

LEGGI ANCHE: KUMQUAT IL MANDARINO CINESE

La ricetta originale è proposta dal blog Le mille e una torta.

Miyagawa: il plumcake viene dall’Oriente

Per la ricetta avete bisogno di:

una Buccia di 3 miyagawa e succo di 4 miyagawa
300 g farina 00
180 g zucchero
3 uova
50 ml olio evo
1 bustina lievito x dolci

Preparazione del dolce:

Cominciate con il montare le uova con lo zucchero per circa 10 minuti. Poi è opportuno aggiungere l’olio, il succo e la buccia dei miyagawa. Continuate mescolando delicatamente e versate a pioggia la farina setacciata con il lievito. Amalgamate pian piano il composto. Successivamente versatelo in uno stampo da plumcake. Lo stampo deve essere stato preventivamente imburrato ed infarinato.

Cuocete in forno già caldo per 40 minuti circa. Se il dolce dovesse cominciare a scurirsi in cottura, copritelo con un foglio di carta stagnola negli ultimi 10 minuti.

Sfornatelo e spolverizzarlo con zucchero a velo. Infine servite. Se volete potete scegliere di accompagnarlo con un po’ di panna o gelato alla vaniglia.

Per la decorazione potete accompagnare la messa in tavola del piatto con delle bucce intagliate dal frutto. Buon appetito.

 

*****AVVISO AI LETTORI******
Segui le news di Stile.it su Twitter e su Facebook
Categorie FoodTag