Pubblicato il

Le delusioni più dolorose quando un amore finisce

Il sentimento può cambiare, ovvio. Ma a causare maggiore sofferenza è la presenza di una terza persona

delusioni
iStock

Può accadere: un feeling che scompare, un sentimento che si affievolisce, un’intesa che non c’è più. Rientra nell’ordine delle cose: l’amore può finire, e una coppia fallire. O, detto in termini più moderati, evolversi. Ma ci sono delle situazioni che fanno più male di altre. E ci sono ragioni che rendono alcune delusioni in amore più dolorose di altre.

Un recente studio americano ha determinato, da un punto di vista scientifico, quale causa di una rottura faccia più male in assoluto. Quale “fine” richieda maggiore tempo per poter smaltire la delusione. I ricercatori della Cornell University di New York ritengono che la separazione più dolorosa è quando si viene lasciati per qualcuno altro. Indipendentemente dal sesso e dall’età.

Delusioni in amore: se c’è una terza persona, il dolore sarà maggiore…

Per raggiungere questo risultato, la squadra di ricercatori americani ha esaminato un gruppo di 600 persone sottoposte a esperimenti diversi per determinare “quale tipo di rifiuto li ha maggiormente colpiti”. Ad esempio, in uno degli esercizi, ciascun uomo doveva formare un gruppo con due donne. In ognuno di questi gruppi, uno dei due partecipanti doveva scegliere un partner per aiutarlo a fare un puzzle. A volte ha scelto il partner maschio, a volte la donna. Cosa è successo dopo?

I risultati di questi esercizi hanno permesso di evidenziare che “il fatto di essere lasciato fuori per un’altra persona è stato il caso più infelice”. “Questo può essere dovuto al fatto che il rifiuto di una terza persona promuove la sensazione di esclusione e interessa invece il senso di appartenenza”, afferma i risultati dello studio pubblicato sulla rivista Personality and Social Psychology Bulletin.

*****AVVISO AI LETTORI******
Segui le news di Stile.it su Twitter e su Facebook
Categorie AmoreTag