Pubblicato il

Ricetta vegetariana: aglio e olio con pane secco

Una ricetta classica ma rinnovata, con un pizzico di piacere in più, firmata Luca Andrè…

Aglio e olio
Funny Veg

L’INGREDIENTE DELLA AGLIO E OLIO – Un prezioso mix di vitamine, aminoacidi, enzimi, proteine, minerali e, soprattutto, sostanze anti tumorali. Tante le proprietà terapeutiche dell’aglio. Innanzitutto regola la pressione sanguigna, aiuta a combattere le infezioni gastrointestinali che fanno gonfiare.

E’ in grado di abbassare i livelli di colesterolo e trigliceridi nel sangue. Inoltre ha anche un’azione ripulente e detossinante sul fegato e l’apparato digestivo in genere. Le sue proprietà disintossicanti aiutano, infine, ad attenuare putrefazioni e gonfiori.

LA RICETTA Aglio e olio con pane secco

LA DIFFICOLTA’ media

INGREDIENTI PER QUATTRO PERSONE – 440 g di spaghetti trafilati all’oro, olio evo, peperoncino a piacere, prezzemolo tritato a piacere, 4 spicchi di aglio nero, 2 spicchi di aglio rosa, pane secco.

TEMPI DI PREPARAZIONE –30 minuti

LO SVOLGIMENTO – Preparare una crema di aglio nero frullandolo in un robot insieme a dell’olio evo e a un goccio di acqua calda. Frullare il pane secco in maniera grossolana, passarlo in padella con olio evo, uno spicchio di aglio rosa e un pizzico di sale. Farlo abbrustolire per bene e far raffreddare. Mettere a cuocere gli spaghetti e nel frattempo preparare il condimento. In una padella fare rosolare con olio evo del peperoncino e il restante spicchio di aglio rosa senza far bruciare nulla, dopo di che aggiungere un mestolo dell’acqua di cottura della pasta, il prezzemolo, la crema di aglio nero. Togliere lo spicchio di aglio rosa. Spegnere il fuoco.

Scolare la pasta molto al dente. Versarla nella padella con il condimento. Portare a termine la cottura. Se necessario aggiungere altra acqua di cottura per ottenere una pasta più cremosa e mantecata. Correggere di sale, se necessario. Servire creando una matassina con gli spaghetti, aiutandosi con una pinza e un mestolo, da adagiare su un piatto con un fondo di pane abbrustolito. Decorare con dell’altro pane.

LA FIRMA DELLA RICETTA – Luca Andrè è docente di cucina innovativa gourmet alla FunnyVeg Academy di Milano. Eredita dalla nonna i geni dell’abilità in cucina. Si diploma nel 2000 alla scuola alberghiera di San Pellegrino Terme. La sua gavetta lo trasforma da bravo cuoco in ottimo chef, nei più importanti locali della Lombardia, anche stellati.

Poi la svolta nella cucina vegetariana, che lo porta a sperimentare su se stesso anche il fruttarismo e il crudismo. Del 2013 l’apertura del Soul Kitchen a Torino, primo ristorante vegano in Italia ad avere nel menu ampia scelta crudista. Qui Luca è titolare e chef. Dal 2015 avvia varie consulenze nel settore della ristorazione.

*****AVVISO AI LETTORI******
Segui le news di Stile.it su Twitter e su Facebook
Categorie FoodTag