Pubblicato il

Lionel Messi, addio scarpini per una notte

Il calciatore e il suo rapporto con l’eleganza senza dimenticare lo spirito sportivo

Lionel Messi in Emporio Armani
Lionel Messi in Emporio Armani

Lionel Messi abbandona per una notte scarpini, magliette e calzoncini, e indossa l’alta moda adatta alle grandi occasioni. Durante i Golden Boot Gala 2017 a Barcellona, Lionel Messi ha fatto vedere il suo look e il suo animo più glamour. Nel corso dell’evento ha indossato un abito Emporio Armani elegante e sofisticato. L’abito è in lana grigio scuro mélange composto da giacca con revers a lancia e pantaloni slim senza pinces. Completano il look la camicia classica in tessuto piquet di cotone e la cravatta in seta stampata.

LEGGI ANCHE: L’ATTACCANTE ARGENTINO NELLA PROVA DEL LOOK

Lione Messi in Emporio Armani
Lionel Messi in Emporio Armani

Lionel Messi: i capelli restano rock

Eppure non vi illudete che l’animo battagliero del campione di calcio resti addomesticato per sempre. Dove non si combatte con gli scarpini, si lotta con la capigliatura. Il ciuffo è infatti l’elemento del look dello sportivo che rimane ribelle e anticonformista. Sparato verso l’alto il capello di Messi ci dice che lui non sarà mai uno come gli altri. Nello sport e nella vita.

Lionel Messi e la vita non facile

Non tutti sanno infatti che il campione argentino ha attraversato alcuni seri problemi di salute nel corso della propria vita. La sua salute era caratterizzata dal un ritardo nello sviluppo osseo e la famiglia non avrebbe potuto provvedere da sola alle cure necessarie. Eppure visto il talento precocissimo del calciatore, fu il club del Barca a volerlo giovanissimo nel suo vivaio a pagare tutte le cure medice adeguate per farlo stare bene. E Messi ha ricambiato il club con una serie di gol spettacolari e indimenticabili nel corso della carriera come attaccante della squadra. Nel 2016 ha per esempio ricevuto il suo sesto Pallone d’oro da goleador assoluto. E questo carattere determinato poteva forse nascondersi nel look? Assolutamente no. Ecco perché lo sportivo conserva gelosamente il suo ciuffo rock. Un ricordo di ciò che è stato e ciò che ancora sarà a lungo tempo: un duro, un guerriero, uno sportivo speciale.

*****AVVISO AI LETTORI******
Segui le news di Stile.it su Twitter e su Facebook
Categorie Moda, PeopleTag

Articoli correlati