Pubblicato il

Sbrinare il frigorifero per rimetterlo a nuovo

Qualche semlpice consiglio per sbrinare il frigorifero alla perfezione per migliorarne le prestazioni e creare le condizioni igieniche perfette per conservare gli alimenti

sbrinare il frigorifero
juffy-istock

Sbrinare il frigorifero e tenerlo pulito non serve soltanto a preservare gli alimenti e a conservarli in condizioni igieniche. Quando liberiamo il congelatore dal ghiaccio in eccesso effettuiamo una vera e propria operazione di manutenzione che gli allunga la vita e ne migliora le prestazioni e l’efficienza. Lo sbrinamento del freezer è una di quelle faccende domestiche che finiscono spesso relegate in fondo alla lista delle priorità. Siamo consapevoli di doverlo fare ma finisce sempre per essere preceduto da altre urgenze. Anche, probabilmente, perchè è un’operazione che richiede del tempo. Ecco dunque qualche consiglio di Good Housekeeping per sbrinare il frigorifero in poche semplici mosse e non dovre più rimandare.

Come sbrinare il frigorifero in maniera semplice e veloce

Chi sta già pensando di dover faticare e metterci tutto il proprio “olio di gomito” può stare tranquillo. Il metodo proposto è rapido e indolore. Basterà armarsi di un poco di pazienza per svuotare tutto il congelatore. Occorre staccare il frigorifero e controllare tutto il contenuto. Gettare via ciò che è andato a male ed il resto catalogarlo con l’aiuto di un pennarello. In questo modo si potrà sempre sapere con certezza cosa è stato introdotto nel congelatore e quando. A questo punto si può iniziare a sbrinare il frigorifero. Non occorrono spatole e coltelli per grattare via il ghiaccio. Si rischierebbe soltanto di rovinare qualche componente dell’elettrodomestico. Basterà inserire dei canovacci nel congelatore sui quali adagiare dei contenitori pieni di acqua calda da cambiare man mano che si fredda. Mentre il ghiaccio si scioglie, meglio approfittarne per dare una belle pulita a cassetti e ripiani. Il gioco è fatto.

Pulire il frigorifero
Frigorifero

Perchè non approfittarne per pulire anche il frigorifero?

Con un congelatore praticamente rimesso a nuovo sarebbe un peccato tralasciare la manutenzione del frigorifero. Una volta messi in gioco, vale la pena andare fino in fondo. Meglio cominciare a togliere tutto il contenuto e a selezionare ciò che dovrà essere conservato e ciò che dovrà essere gettato via. Si può, quindi, procedere al lavaggio di cassetti e ripiani, a mano oppure in lavastoviglie. Nel frattempo, si può procedere ad un’accurata pulizia di tutto l’interno e l’esterno dell’elettrodomestico. Se possibile meglio scostare il frigo dal muro e rimuovere tutta la polvere accumulata sul condensatore. In questo modo anche le prestazioni miglioreranno. E per finire, conviene prestare particolare attenzione alle guarnizioni della porta che sono spesso un ricettacolo di briciole e grasso.

*****AVVISO AI LETTORI******
Segui le news di Stile.it su Twitter e su Facebook
Categorie CasaTag