Pubblicato il

Le migliori app per risparmiare durante le feste

A Natale lo shopping non fa rima con risparmio. Ecco le 5 migliori app che ci aiutano ad evitare di spendere troppo durante le festività

migliori app
iStock

Per molti le migliori app da usare sono quelle in grado di aiutarci a risparmiare. Specie nella corsa agli acquisti di Natale. Perchè nonostante sia ancora presente l’oscura ombra della recessione gli italiani amano lo shopping natalizio. Secondo il Codacons nello scorso anno sono stati spesi quasi 10 miliardi di euro. Per cene e cenoni, addobbi e regali, viaggi. In pratica Con l’arrivo delle festività gli italiani danno fondo ai propri risparmi e un bel calcio ai problemi.  O almeno ci provano.

Per tutti però la crisi economica ha stravolto le abitudini. Per cui le spese ci sono, ma non sono più pazze come una volta. Si compra facendo scelte più oculate, cercando il risparmio dove possibile. Anche con l’aiuto della tecnologia. Grazie ad alcune app particolarmente utili e intelligenti, si evitare di spendere più del dovuto. Ecco le 5 migliori app da scaricare.

5 migliori app per spendere meno

Trainline. Per chi ha deciso di viaggiare o regalare un viaggio, questa applicazione è particolarmente utile per chi utilizza il treno. Consente infatti di scegliere e acquistare al miglior prezzo la tratta verso la destinazione desiderata. Un pò come avviene per gli aerei, Trainline combina automaticamente le tariffe degli operatori europei, inclusi Trenitalia e Italo. Per l’esodo natalizio è attivo anche il Bigliettometro. Un sistema di monitoraggio per ottenere la migliore tariffa nel giorno già trafficato del periodo, il 22 dicembre.

Giftlist. Per chi ha il problema di fare tanti regali, questa app consente di tenere d’occhio lista e budget. In modo da evitare doppioni tra amici e parenti. E soprattutto di evitare brutte figure dimenticando di acquistare il regalo per qualcuno.

DoveConviene. A proposito di shopping, questa app ci viene incontro per individuare negozi e supermercati dove poter scegliere i prodotti per il cenone. Racchiude le offerte relative alle più disparate tipologie di beni acquistabili vicino casa. Consentendoci dunque di risparmiare tempo e soprattutto denaro.

Bring. Se invece il vostro problema non è tanto dove comprare ma cosa, potete organizzare la vostra lista della spesa. Un ottimo aiuto per non duplicare gli acquisti, grazie anche alla funzione di condivisione con altri utenti. Una volta acquistato il prodotto lo si fa sparire dalla lista e il gioco è fatto. Comoda anche la funzione che suggerisce un menù e indica gli ingredienti da acquistare.

Depop. Un’app utile per il periodo post natalizio, perché consente di vendere i regali non graditi. Un problema per molti, risolvibile tramite questa app che consente di ricavare qualche euro dalla vendita di un capo di abbigliamento indesiderato. O che magari non abbiamo più intenzione di indossare. Secondo il principio che una cosa che non ci piace può evidentemente interessare a qualcun altro.

*****AVVISO AI LETTORI******
Segui le news di Stile.it su Twitter e su Facebook
Categorie ModaTag