Pubblicato il

Millefoglie con crema chantilly: puro stile a tavola!

Un dolce classico con l’aggiunta di un ingrediente della West Coast

Millefoglie alle prugne
California Prune Board

Millefoglie di cartellate pugliesi con crema chantilly alle prugne della California, è la ricetta che vi proponiamo oggi. Un dolce elaborato ma non troppo difficile da preparare che gode della partecipazione di un alimento fondamentale: la prugna della California. Il frutto è più simile a una comune susina che a una prugna classica e ha tante proprietà nutritive.

LEGGI ANCHE: GEORGE CLOONEY SCEGLIE LA CALIFORNIA PER IL SUO SUBURBICON

Oggi la crema soffice del millefoglie è proprio preparata con l’aiuto di questo frutto dolciastro che in tutto il mondo viene rappresentato dal consorzio California Prune Board. Un ente che consiglia anche la ricetta elaborata qui sotto.

Eccola.

Millefoglie di cartellate pugliesi con crema Chantilly alle prugne: la ricetta

Ingredienti per 4 porzioni
400 gr di farina 00
120 gr di olio extravergine d’oliva
100 gr di vino bianco
5 gr di sale
100 gr di zucchero a velo
200 gr di lamponi freschi
1 arancia

Per la crema Chantilly
150 gr di Prugne della California
500 gr di latte
300 gr di panna fresca
125 gr di zucchero semolato
4 tuorli d’uovo
50 gr di maizena
50 gr di zucchero a velo

Millefoglie con prugne della California
Millefoglie con prugne della California

La preparazione prosegue…

Preparazione: in un recipiente setacciare la farina e impastare aggiungendo olio extravergine d’oliva, vino bianco a temperatura ambiente, sale e zucchero semolato fino ad ottenere un impasto morbido. Far riposare per 30 minuti a temperatura ambiente. Stendere l’impasto con una macchina della pasta, ricavando delle sfoglie sottili. Quindi formare dei rettangoli da 0,1 cm, lunghe 5 cm e larghe 2 cm. Foderare una teglia con della carta da forno, adagiare i rettangoli, spolverare con zucchero a velo e infornare a forno ventilato preriscaldato alla temperatura di 180 °C per circa 15-18 minuti.

Per la preparazione della crema chantilly alle prugne della California.

In una bastardella mettere la maizena e stemperarla con 80-100 grammi di latte. Frullare la restante parte di latte con le prugne, utilizzando un mixer a immersione passare il tutto in un colino, poi portare a ebollizione in un pentolino. Una volta raggiunta l’ebollizione, unire il composto ai rossi d’uovo precedentemente mescolati con lo zucchero in una bastardella. Aggiungere la maizena stemperata e far cuocere a fuoco moderato mescolando continuamente per 5-6 minuti. Appena inizia ad addensare, versare la crema in un recipiente e far raffreddare. In una planetaria mettere la panna fresca fredda con lo zucchero a velo e montare a neve, quindi versare la panna montata nella crema fredda precedentemente setacciata; unire il tutto per ottenere la crema chantilly.

Con l’aiuto di una sac-à-poche stendere un primo strato di crema sulla cartellata (rettangoli) poi coprire con un secondo rettangolo fino a creare 3 strati. Frullare i lamponi freschi, il succo di un’arancia e 15 gr di zucchero a velo. In un piatto bianco, versare la crema ai lamponi, adagiare la millefoglie di cartellate e decorare con delle prugne della California e dei frutti di bosco a piacere.

*****AVVISO AI LETTORI******
Segui le news di Stile.it su Twitter e su Facebook
Categorie FoodTag