Pubblicato il

Kristen Bell, eleganza vestita di rosa caldo

Uno sguardo al look dell’attrice e doppiatrice

Kristen Bell
Wikimedia

Kristen Bell sceglie il rosa e il rosso e un abito da vera regina per il red carpet. L’attrice e doppiatrice ha indossato la clutch ’Daphne’ in raso rosso, in occasione della 24esima edizione degli “Annual Screen Actors Guild Awards” a Los Angeles.

Kristen Bell in Charlotte Olympia
Kristen Bell in Charlotte Olympia

L’accessorio è stato abbinato a un abito sognante da vera stella. Kristen Bell è una donna di origini polacche nata nel 1980 che ha saputo costruirsi una solida carriera ad Hollywood. Un particolare colpisce nella sua biografia: l’aver saputo trasformare un presunto difetto fisico in un punto di forza. Come ha raccontato lei stessa, l’attrice soffre di strabismo ad un occhio. Con ironia non si è fatta abbattere dall’imperfezione e ha dato un soprannome al suo occhi ballerino: ‘Winky’, ‘occhiolino’.

Kristen Bell: uno sguardo al look

Rosa caldo sospeso tra il bordeaux e il rosa chiaro. Questa la scelta della Bell per il suo abito. Il vestito è stretto in vita e si allarga invece all’altezza delle gambe con una gonna ampia e voluminosa. La chioma bionda è raccolta in un morbido chignon.

Ma al di là del look, chi è la Bell?

Tra i suoi lavori più recenti, nel 2008 ha preso parte ai film Non mi scaricare, nel ruolo di Sarah Marshall, e Fanboys, nel ruolo di Zoe. Ha partecipato alla serie TV Gossip Girl come voce narrante. Nel 2010 prende parte al film Burlesque, di Steve Antin, con Christina Aguilera e Cher, dove interpreta Nikki. Nel 2011 la Bell viene scelta per la serie TV House of Lies.

Nel 2016 è protagonista della sitcom The Good Place. Nello stesso anno, torna a doppiare in un film Disney, prestando la voce al bradipo Priscilla nel film Zootropolis.

Nel 2014 è diventata mamma di una bambina e sono note le sue battaglie in campo vegetariano e per la tutela dei diritti degli animali.

Una donna insomma impegnata a tutto tondo.

*****AVVISO AI LETTORI******
Segui le news di Stile.it su Twitter e su Facebook
Categorie ModaTag