Pubblicato il

John Legend, icona di stile al maschile

Eternamente elegante, mai formale: il perfetto equilibrio stilistico di John Legend

john legend
(Photo by Steve Granitz/WireImage)

Di Grammy ne ha già incassati dieci, e alla sua collezione di premi non manca nemmeno un Oscar. Ma è indubbio che a John Legend andrebbe anche assegnato un riconoscimento per lo stile. Elegante come pochi, porta lo smoking come i comuni mortali indossano il pigiama. E in ogni occasione riesce a spiccare per il modo in cui porta il completo senza risultare ingessato. Anche in occasione degli ultimi Grammy Awards il musicista, cantante, compositore ha sfoggiato un tuxedo firmato Burberry. Assieme alla moglie Chrissy Teigen, incinta del secondo figlio, fasciata in una abito argenteo glitterato, hanno formato la coppia più elegante della serata.

Lo stile di John Legend

John Legend in Burberry ai 60th Annual Grammy Awards presso il Madison Square Garden di New York. (Photo by Steve Granitz/WireImage)

Uomini, guardate bene lo stile di John Legend. Perché se da un lato è vero che non si può sempre portare il completo formale, dall’altro il musicista dimostra che l’eleganza non è per forza rigida, ingessata. Può giocare con la classicità, ma anche virare su sfumature originali. Non è raro, per esempio, che il cantante scelga completi di giacca e pantalone con stampe particolari, dalle righe ai quadretti. Abbinandole a ironici papillon e scarpe eccentriche (mocassini con frange, per intenderci). Mentre se il vestito a micro pois all over è già d’impatto, camicia e scarpe saranno iper-classiche, e niente cravatta o papillon. Oppure, con un completo nero, perché non indossare una camicia di un colore forte, magari con papillon maxi?

Lo scorso anno, John Legend in Gucci ai 59th Grammy Awards presso lo Staples Center di Los Angeles, California. (Photo by Steve Granitz/WireImage)

Ovviamente non mancano le occasioni in cui, fuori dal red carpet, l’artista viene immortalato mentre indossa jeans e t-shirt, magari con una giacca di renna che fa molto vintage. Oppure con un piumino gonfio che, ancora, fa vintage ma di un’altra decade. Spesso sceglie il giubbino in pelle come capospalla, che gli dona un tocco rock. Insomma, non è la varietà stilistica che gli manca, affatto. Ma, prendete nota, è la straordinaria nonchalance con cui abbina classico ed eclettico, elegante e ironico, che lo rende una vera icona di stile.

*****AVVISO AI LETTORI******
Segui le news di Stile.it su Twitter e su Facebook
Categorie ModaTag