Pubblicato il

Marina Ripa di Meana – Tutto il “glam” della settimana

L’omaggio sulla passerella a Maria Ripa di Meana, le “operette” al Parioli di Roma e Roberta Garzia al nono appuntamento con l’ApeRiver romano

Vittorio Camaiani omaggia Maria Ripa di Meana
iStock

Sfila l’omaggio a Marina Ripa di Meana

Vittorio Camaiani omaggia Maria Ripa di Meana
Vittorio Camaiani omaggia Maria Ripa di Meana

Nella barocca e suggestiva Coffee House di Palazzo Colonna, a Roma, è andato in scena il defilè di Vittorio Camaiani. Lo stilista presenta in esclusiva una capsule dedicata alla sua cara amica recentemente scomparsa, Marina Ripa di Meana, e la sua couture spring/summer 2018 che prende il nome “Inside”.

La serata, presentata da Elena Parmegiani, Direttore Eventi della Coffee House, ha visto circa 300 ospiti. Tra questi nobili e attori, quali la Principessa Jeanne Colonna, il Principe Ascanio Colonna, la contessa Marina Pavoncelli, la Principessa Maria Pia Ruspoli, Donna Paola Mainetti,. E poi ancora gli attori Graziano Scarabicchi, Vincenzo Bocciarelli, Mauro Racanati. Ma anche la cantante Alma Manera e le attrici Mirca Viola, Lidia Vitale e Blu Yoshimi.

La Compagnia Italiana di Operette  al Teatro Parioli di Roma

Compagnia Italiana di Operette
Compagnia Italiana di Operette

C’è tempo sino a domenica 18 febbraio, per vedere a Roma, presso il Teatro Parioli, la Compagnia Italiana di Operette, con la loro La Duchessa di Chicago. La Duchessa di Chicago di Emmerich Kalmann. Victor Carlo Vitale, primo attore della compagnia e direttore artistico riveste in questo spettacolo il ruolo di Mister James Bondy, Emanuela Di Gregorio quello di Miss Mary Lloyd. Claudio Pinto Kovačević interpreta Re Pancrazio, Massimiliano Costantino il Principe Sándor Boris. Irene Geninatti Chiolero è la Principessa Rosemarie di Morenia. Giulia Mattarucco è la Contessa Dobrugia. Riccardo Ciabò è il Conte Negresco. Riccardo Sarti è il Conte Bojatzy. Mattia Rosellini è Misha e Nicola Vivaldi è Sasha.

Il corpo di ballo è composto da Martina Alessandro, Silvia Di Pierro, Martina Lazzari, Giada Lucarini, Idiana Perrotta, Raffaella Siani. La regia è di Emanuele Gamba. Le coreografie sono di Monica Emmi. La direzione musicale è affidata al M° Maurizio Bogliolo.

Roberta Garzia all’ApeRIVER

Roberta Garzia
Roberta Garzia – Foto Azzurra Primavera

Nono appuntamento, giovedì scorso, da Marmo, a Roma, con ApeRIVER. L’aperitivo ha accolto per la prima volta il paroliere Loomy, salutato dal frontman Giusva. Che ha poi lasciato la scena alle sonorità degli Aula39. A seguire è arrivato il cantautore Scandaletti con l’album Condomio Scandaletti. E ancora la trap dei giovani romani Phantom e Rash-1.

In apertura, invece, sono stati cinema e teatro a farla da padrona, con l’intervista a Roberta Garzia. L’attrice è protagonista, insieme a Fabio Gravina, del film Un Figlio a Tutti i Costi, in uscita nelle sale il 1°marzo. Riflettori puntati anche sui giovanissimi attori Ottavia Bianchi e Giorgio Latini. I due sono i fautori del nuovo spazio nascente nel quartiere Prati, l’Altrove Teatro Studio.

*****AVVISO AI LETTORI******
Segui le news di Stile.it su Twitter e su Facebook
Categorie PeopleTag

Articoli correlati