Pubblicato il

Estate 2018: quali sono le tendenze di viaggio

L’estate che ci aspetta secondo un sondaggio: il mare rimane sempre in testa alla classifica

Sardegna, casa per l'estate 2018
©iStockphoto

Sembra strano pensare all’estate 2018 durante il periodo di settimane bianche, sport invernali, quiete in montagna. Eppure, con gli sci ai piedi, gli italiani sembrano avere già in testa le vacanze estive. In molti pensano che sia una buona abitudine iniziare ad organizzarsi con largo anticipo per non arrivare impreparati. Ecco, dunque, che subito.it, piattaforma numero 1 in Italia per comprare e vendere, ha analizzato oltre 200 mila ricerche degli utenti. Ed ha svelato come gli italiani siano già alle prese nel cercare l’alloggio per le prossima estate.

Estate 2018: cosa scelgono gli italiani

La parola “appartamento” è la più ricercata. Ed una sorpresa la riserva la soluzione “animal friendly”, che in questo 2018 è una new entry. Gli italiani prediligono senza esitazione il mare, dieci volte più cercato rispetto a destinazioni montane. Nonostante ci siano mete sicuramente più fresche per fuggire dall’afa dei mesi di luglio e agosto, il richiamo dell’immenso blu è irresistibile. Tra tutte le meraviglie che la nostra penisola offre, secondo l’analisi di Subito.it, la Sardegna è la regione più gettonata. Le sue acque cristalline sono in testa alle ricerche con località dalla bellezza caraibica come Costa Rei, regina incontrastata della classifica. Che vanta oltre il doppio delle ricerche rispetto alla seconda, Villasimius.

In terza posizione, a poca distanza, si classifica la località pugliese Torre Lapillo, parte del rinomato promontorio delle Maldive del Salento e un ottimo compromesso tra relax e divertimento. Chiudono la Top 5 Bibione, al quarto posto, grande classico del Mar Adriatico e, nuovamente la Sardegna con San Teodoro, famosa per la sua prossimità rispetto alle lunghissime spiagge bianche della Costa Smeralda.

Il mese preferito e la sistemazione

Come mese preferito dagli italiani per andare in vacanza, agosto rimane il più ricercato. Complice il periodo di chiusura delle aziende e della maggior parte delle attività. Coloro che invece cercano casa per il mese di luglio sulla piattaforma di Subito si attestano invece sulla metà. Sono infine pochi i fortunati che cercano la casa stagionale per i tre mesi canonici di chiusura delle scuole. Principalmente si tratta di chi riesce a conciliare le vacanze scolastiche dei loro figli con gli impegni lavorativi. E, soprattuto, con la disponibilità di nonni e tate.

Gli italiani preferiscono alloggiare in appartamento. Una soluzione contenuta sia nello spazio che nel prezzo. A seguire le villette unifamiliari, preferibilmente con piscina. E il monolocale, ideale per le giovani coppie che puntano ad una fuga romantica. Anche il villaggio va sempre bene, principalmente per famiglie con bambini.

*****AVVISO AI LETTORI******
Segui le news di Stile.it su Twitter e su Facebook
Categorie ViaggiTag