Pubblicato il

Shopping nei mercatini di Roma, gli indirizzi

Esplorare la capitale attraverso i più celebri mercatini: ecco dove

shopping nei mercatini
©iStockphoto

La maggior parte della gente pensa alle griffe di lusso quando parla di fare acquisti a Roma, in realtà anche lo shopping nei mercatini è un’esperienza imperdibile per qualunque visitatore. Ecco dove andare.

Lo shopping nei mercatini di Roma: dove andare

Porta Portese
Questo mercato domenicale ospita circa un miglio di bancarelle all’aperto. Si può comprare qualsiasi cosa, dalle maglie da calcio alle lampade antiche, dai cactus e ai profumi. Se stai cercando un souvenir un po’ diverso, basta rovistare tra giornali vintage o vecchi francobolli. Vi si ritrovano diversi artigiani quindi è facile trovare oggetti come ciotole intagliate a mano e gioielli fatti in casa. Aperto domenica dalle 6:00 alle 14:00

Nuovo Mercato de Testaccio
Ci sono poco più di 100 venditori al Nuovo Mercato di Testaccio. Alcuni vendono vestiti e articoli per la casa come tazze da caffè espresso. Ma una buona parte del mercato si concentra sul cibo. Accanto ai prodotti freschi ci sono le bancarelle con street food. Le opzioni includono la porchetta fresca servita sulla ciabatta, i taglieri di formaggio e le carni servite con un bicchiere di vino. Aperto dal lunedì al sabato, dalle 6:00 alle 15:00

Shopping nei mercatini: dall’abbigliamento alla frutta fresca

Mercato Trionfale
E’ il luogo ideale per un’esperienza sulla vita locale. Vicino al Vaticano, è un mercato alimentare dove vanno a fare la spesa i romani. Le bancarelle sono sormontate da salumi delle dimensioni di racchette da tennis, formaggi a forma di masso, montagne di frutta e verdura e vasetti di conserve come il miele. Un certo numero di bancarelle vende prodotti da forno e pasticceria. Aperto lunedì, mercoledì e giovedì dalle 7:00 alle 14:00 e martedì e venerdì 7:00 alle 19:00.

Campo de Fiori
Non lontano dal Pantheon, nel centro storico di Roma, Campo de Fiori è un ottimo posto dove andare per i souvenir. Tra i profumi si distinguono quelli dell’olio d’oliva, olio di tartufo, limoncello e aceto balsamico o formaggi freschi. I venditori di frutta offrono vasi di macedonia preparati al momento. Aperto dal lunedì al sabato dalle 6:00 alle 14:00.

Nuovo Mercato Esquilino
A 20 minuti a piedi dal Colosseo si trova il Nuovo Mercato Esquilino. Il più internazionale di Roma. Sfilano non solo formaggi tradizionali come il pecorino romano e il parmigiano reggiano. Ma anche spezie indiane, salsa di soia e verdure esotiche. Aperto lunedì dalle 5:00 alle 15:00, martedì dalle 5:00 alle 17:00, mercoledì-giovedì dalle 5:00 alle 15:00 e venerdì-sabato dalle 5:00 alle 17:00. Chiuso domenica

Mercato delle Stampe
In Piazza Borghese questo mercato è dedicato esclusivamente alla vendita di quadri, artigianato, libri di seconda mano e vecchie incisioni. Alcuni oggetti che si possono comprare sono spartiti musicali, bassorilievi, manifesti consumati, edizioni tascabili, litografie a colori e fotografie della città. I venditori non hanno bancarelle. Aperto tutti i giorni dalle 10:00 alle 19:00. Chiuso ad agosto.

*****AVVISO AI LETTORI******
Segui le news di Stile.it su Twitter e su Facebook
Categorie Tempo liberoTag

Articoli correlati