Pubblicato il

Elvis e tutto il “glam” della settimana

La musica di Elvis Presley, il debutto alla regia di Fabio Gravina e la musica degli Stag: ecco gli eventi di questi giorni…

Elvis the musical
Elvis the musical

Al Brancaccio rivive il mito di Elvis

Elvis the musical
Elvis the musical

Dal 6 all’11 marzo al Teatro Brancaccio di Roma arriva Elvis the Musical. Uno spettacolo incalzante e ritmato, all’insegna degli indimenticabili successi di Presley. Quelli dagli anni ‘50 fino al 1977, quando la leggenda scomparve. Lo spettacolo svela i retroscena di una vita consacrata alla musica e sacrificata allo show-business.

Lo spettacolo è suonato da una band che accompagna dal vivo, per poco meno di due ore, un cast di 18 performer, i più significativi per la musica. Canzoni come Jailhouse Rock, It’s now or never e Suspicious Mind e le tante altre indimenticabili colonne sonore di un’epoca lunga 4 decenni e ancora viva e contemporanea accompagnano il pubblico dello spettacolo, che non potrà fare a meno di appassionarsi alla storia e ai suoi protagonisti. La regia dello spettacolo riprodotto in Italia è affidata a Maurizio Colombi.

Il ritorno degli Stag all’ApeRiver

Stag all'ApeRiver
Stag all’ApeRiver

A distanza di un anno giovedì scorso sono tornati al famoso aperitivo romano ApeRiver gli Stag, di nuovo protagonisti nel giardino sanlorenzino di Marmo. Reduci dall’ultimo successo cinematografico The Place di Paolo Genovese, per cui hanno firmato la colonna sonora, Marco Guazzone alla voce e gli Stag, ovvero Stefano Costantini alla tromba e chitarra acustica, Edoardo Cicchinelli al basso e Giosuè Manuri alla batteria, sono stati accolti dal frontman padovano Giusva.

A seguire, per lo spazio musicale Palco Aperto, la stella del doppiaggio Alex Polidori. Ma anche il giovanissimo napoletano Pietro Esposito. A chiusura i rapper Sokka e The Soul Sinner.

“Un figlio a tutti i costi” per Fabio Gravina e Roberta Garzia

Fabio gravina, Roberta Garzia, Beppe Convertini ed Emanuela Tittocchia
Fabio Gravina, Roberta Garzia, Beppe Convertini ed Emanuela Tittocchia

Arriva nelle sale ‘Un figlio a tutti i costi’, con il debutto alla regia cinematografica di Fabio Gravina, da oltre 25 anni apprezzato attore, autore e regista teatrale. Il film affronta, con leggerezza e comicità, la difficoltà di una coppia di ultraquarantenni ad avere un figlio. Gravina, oltre firmare regia e sceneggiatura è anche il protagonista del film.

Ad affiancarlo la brava Roberta Garzia, che interpreta la moglie. Ma nel cast compaiono anche Beppe Convertini, Emanuela Tittocchia e tanti altri. Il film è stato presentato al Cinema Moderno in piazza della Repubblica a Roma. Erano presenti all’anteprima non solo il cast, ma anche Gigi D’Alessio ed Eva Grimaldi.

*****AVVISO AI LETTORI******
Segui le news di Stile.it su Twitter e su Facebook
Categorie PeopleTag

Articoli correlati