Pubblicato il

Bufale sul sesso, ecco le peggiori in circolazione

Per esempio il sesso e il mal di testa possono essere compatibili

Bufale sul sesso
iStock

Di bufale sul sesso e di miti da sfatare, anzi false credenze che non aiutano a vivere la sessualità con serenità, ne è pieno il mondo.

Alcuni più visibilmente ridicoli, altri invece sono avvolti da un’aura di credibilità per prassi e per capacità di penetrare nell’immaginario comune. Oggi però la rivista Daily Mail si prende il rischio di fare un po’ di sano debunking, smontando alcune diffuse bufale sul sesso.

Ecco quali sono:

Bufale sul sesso: 3 miti da sfatare

Il sesso non aumenta il rischio di infarto

Spesso i pazienti cardiopatici si preoccupano del fatto che l’attività sessuale possa aumentare il rischio di infarto. Non è così secondo quanto pubblicato di recente sul Journal of the American College of Cardiology.

‘Guardando i nostri dati, sembra improbabile che l’attività sessuale possa rappresentare un rischio rilevante per l’infarto’. Così ha commentato la ricerca Deitrich Rothenbacher, autore dello studio. ‘I pazienti non dovrebbero essere preoccupati di questo’.

Niente sesso con il mal di testa

Sebbene il mal di testa venga usato spesso come scusa per non fare sesso, è anche vero che esso, quando reale, può davvero inibire il desiderio. Eppure sembrerebbe che raggiungere l’orgasmo aiuti davvero il mal di testa a estinguersi. L’orgasmo aiuterebbe il rilascio di endorfine, gli antidolorifici naturali, aiutando di molto il miglioramento del fastidio.

Niente sesso con il mal di schiena

Anche qui l’idea è piuttosto comune e si crede che con il mal di schiena sia meglio non avere rapporti. In realtà invece dipende dalle posizioni e dal tipo di dolore. La scienza consiglia alle donne che hanno mal di schiena nella parte bassa, posizioni meno traumatiche come quella del missionario. Per gli uomini con lo stesso tipo di mal di schiena, la posizione migliore è quella del cosiddetto doggy style. Insomma, il sesso modellato sulle proprie esigenze e sui proprio mali, fa sempre bene alla salute. Una buona notizia.

 

 

*****AVVISO AI LETTORI******
Segui le news di Stile.it su Twitter e su Facebook
Categorie AmoreTag