Pubblicato il

Comportamenti da tenere in volo, i dati di un sondaggio

Un nuovo sondaggio spiega come bisogna comportarsi durante un volo aereo

comportamenti da tenere in aereo
©iStockphoto

Non tutti sono d’accordo quando si parla di comportamenti da tenere durante un volo aereo. In tanti hanno avuto brutte esperienze con un compagno di viaggio. C’è chi parla troppo. Chi ruba il bracciolo. Chi si toglie le scarpe e calzini. O chi commette qualche grave offesa. Ma chi stabilisce quale sia l’etichetta corretta? Un nuovo sondaggio rivela che dipende dalla nazionalità. British Airways ha chiesto a 1.500 viaggiatori provenienti da Stati Uniti, Regno Unito, Germania, Francia e Italia quale fosse l’etichetta corretta da tenere durante un volo. In particolare modo se sia educato attaccare bottone con il proprio vicino. I risultati variano da paese a paese.

I risultati del sondaggio sui comportamenti da tenere in volo

Circa l’83% dei viaggiatori ha riferito di aver condiviso un rapido saluto. O a limite un sorriso, che risulta sempre appropriato. Ma il 42% dei passeggeri statunitensi ha ritenuto che parlare di storie personali sia proprio fuori questione. La maggior parte degli italiani (80%) e francesi (50%), d’altra parte, non si sono preoccupati delle chiacchiere. Tutt’altro: ritengono che sia del tutto appropriato e anche un ottimo modo per fare nuovi incontri. Quando si tratta di uscire dall’impasse di una conversazione non voluta, la storia cambia. I viaggiatori statunitensi sostengono che il metodo più educato sia ringraziare la persona e poi mettersi le cuffie. Gli inglesi affermano che una pausa bagno sia la strada da percorrere.

Il sondaggio ha esaminato anche altri passi falsi in volo. Sembra che la situazione dei piedi maleodoranti sia fin troppo comune. L’87% delle persone non ha ritenuto opportuno togliere i calzini durante il volo. Ma il 59% ha dichiarato che è giusto togliersi le scarpe. E quando si tratta del bracciolo, il 67% dei viaggiatori concorda sul fatto che si dovrebbe prendere solo uno e lasciare libero l’altro. Non meno importante è l’utilizzo del bagno. Un altro dato del sondaggio rileva che l’80% delle persone ha affermato di svegliare il proprio vicino per  andare in bagno. Va bene se ciò è limitato ad una volta.

*****AVVISO AI LETTORI******
Segui le news di Stile.it su Twitter e su Facebook
Categorie ViaggiTag