Pubblicato il

Giacobini – Tutto il “glam” della settimana

Arte e donne, tra fotografie e pittura: quattro eventi di spettacolo e “glam” in giro per l’Italia, da Milano a Francavilla al Mare

Milano Art Gallery e Giacobini
Facebook/MilanoArtGallery

Silvana Giacobini donna per l’arte

Milano Art Gallery
Vanna Ugolini, Salvo Nugnes e Silvana Giacobini

Sino al 29 marzo, in occasione della festa delle donne, la Milano Art Gallery ospita la mostra collettiva L’Arte delle Donne. L’esposizione organizzata da Spoleto Arte è stata inaugurata nella storica sede di via Galeazzo Alessi 11. Erano presenti Silvana Giacobini, già Direttrice di Chi e Diva e Donna, la giornalista del Messaggero Vanna Ugolini e il presidente di Spoleto Arte Salvo Nugnes.

“Chi dice donna” a Francavilla al Mare

chi dice donna
Chi dice Donna

Inaugurerà domenica 11 marzo, alle ore 17:30 presso il Museo Michetti di Francavilla al Mare, la mostra fotografica collettiva “Chi dice Donna”. L’evento quest’anno è giunto alla sua terza edizione. L’intento delle due organizzatrici, Annalisa De Blasis e Manuela Di Guglielmo, è quello di raccontare la donna attraverso le immagini. Anche quest’anno è confermata la collaborazione con l’artista Emanuele Moretti, che darà il suo pregiato contributo facendo da cornice alla mostra fotografica con le sue opere d’arte.

Arte, donne… e Gioconda

Da sx Tina Vannini, Emilio Leofreddi, Lucia Collarile, Francesca Barbi Marinetti
Da sx Tina Vannini, Emilio Leofreddi, Lucia Collarile, Francesca Barbi Marinetti

“Do it Gioconda Do it” è la nuova mostra di Emilio Leofreddi presso il ristorante vegetariano Il Margutta Vegetarian Food & Art. L’artista romano è molto apprezzato per la sua capacità di raccontare tematiche sociali scottanti con leggerezza e poesia. L’esposizione, voluta da Tina Vannini, curata da Francesca Barbi Marinetti e con un testo critico di Lucia Collarile, ha inaugurato giovedì sera e sarà visitabile sino a fine maggio.

Erano presenti durante il vernissage circa 150 ospiti, che hanno potuto così gustare un aperitivo ad hoc per festeggiare la donna con gusto e arte. Tra i presenti c’erano anche gli artisti Gianpaolo Conti, Salvatore Pupillo, Annamaria Laurent, Claudio Asquini e il gallerista Marco D’Andrea.

 

Porcellane d’arte tra Oriente e Occidente

Yuriko Damiani e Roberta Cima
Yuriko Damiani e Roberta Cima

Si è aperta giovedì sera presso SpazioCima, a Roma, “Gold Affaire – un ponte indissolubile tra Oriente e Occidente”. Porcellane antiche e simboli giapponesi, tra storia e antiche tecniche di lavorazione provenienti direttamente dal Giappone. Una mostra omaggia la cultura del Sol Levante. Ma anche la donna e il suo mondo fatto di bellezza, delicatezza e carattere. La dedica “in rosa” è della italo-giapponese Yuriko Damiani, figlia d’arte.

L’esposizione, curata e organizzata da Roberta Cima, sarà visitabile, sino al 22 marzo. Dal lunedì al venerdì, dalle 15 alle 19. Ingresso libero. Contemporaneamente in mostra anche le “donne angelo” di Giusy Lauriola. Circa cinquanta le opere in esposizione, acrilici e resina su tela di vari formati.

*****AVVISO AI LETTORI******
Segui le news di Stile.it su Twitter e su Facebook
Categorie PeopleTag

Articoli correlati