Pubblicato il

Gin, cuore di “zaffiro” per cocktail aromatici

Due ricette firmate Bombay Sapphire, il famoso distillato nell’inconfondibile bottiglia blu

Bombay Sapphire Tonic, il cocktail a base di gin
bombaysapphire.com

Ci sono gin e gin. Risale al 1960 la nascita del Bombay Dry Gin, a Warrington. Negli anni ’80 il marchio si trasforma in Bombay Sapphire, con la sua originale bottiglia blu ispirata al famoso zaffiro “Star of Bombay”.

La storia del gin Bombay Sapphire

Il Bombay Sapphire contiene due botaniche in più rispetto al primogenito. Nik Fordham, master distiller di Bombay, aggiunge il pepe di Giava e i Grani del Paradiso provenienti dalla costa Ovest dell’Africa. Inoltre le botaniche vengono infuse a vapore nell’alambicco Carterhead e non immerse nello spirito neutro come per i gin London dry. In questo modo i sapori risultano più morbidi e il gin è più malleabile nelle mani dei bartender.

È negli anni ’90 che Dick Bradsell inventa il Bramble, il primo cocktail in cui il distillato non è accompagnato dalla tonica. Nel 1998 Bacardi acquisisce Bombay da Diageo. Negli anni 2000 il successo del brand cresce. Nel 2014 avviene il trasferimento della produzione a Laverstoke Mill. La produzione della vecchia sede di Warrington viene spostata da Bacardi nell’Hampshire. Una distilleria sostenibile e all’avanguardia.

Bacche di ginepro, Grani del Paradiso, Liquirizia, Pepe di Giava, Radice di Giaggiolo, Scorza di Cassia, Mandorla. Sono alcuni dei botanici che donano aroma a un distillato di prima qualità. 12 preziosi articoli sospesi sopra lo spirito in ceste di rame perforate durante la distillazione. In questo modo, mentre i vapori di spirito riscaldati si alzano, sono delicatamente infusi con tutti i ricchi aromi rilasciati dai botanici.

Le ricette

Bombay Sapphire & Tonic è la massima espressione del classico Gin & Tonic. La radice di Orris e l’Angelica conferiscono terrosità floreale ed esaltano i freschi sapori di agrumi e ginepro.

Ingredienti per 1 cocktail

50 ml di Bombay Sapphire

100 ml di acqua tonica di alta qualità

Spicchio di lime

Preparazione
 1. Riempi un ballon di ghiaccio fino all’orlo.
2. Mescola finché il bicchiere si brina, quindi filtra il liquido in eccesso.
3. Versa Bombay Sapphire sul ghiaccio e spremi il lime (dopo aver tolto la parte bianca) sul drink.
4. Aggiungi il lime dopo averlo spremuto.
5. Mescola il drink per far acclimatare gli ingredienti.
6. Versa l’acqua tonica fredda su un cucchiaio da bar e mescola una sola volta delicatamente.

Bombay Sapphire Mint & Ginger

Ingredienti per 1 cocktail

50 ml di Bombay Sapphire

1 fettina di zenzero

1 rametto di menta

100 ml di acqua tonica di alta qualità

Preparazione 
1. Aggiungi una fetta di zenzero nel ballon e mescola.
2. Aggiungi il ghiaccio, mescola finché il bicchiere si brina, quindi filtra il liquido in eccesso.
3. Aggiungi Bombay Sapphire.
4. Versa l’acqua tonica fredda su un cucchiaio da bar e mescola una sola volta delicatamente.
5. Guarnisci con la fettina di zenzero e il rametto di menta.

*****AVVISO AI LETTORI******
Segui le news di Stile.it su Twitter e su Facebook
Categorie FoodTag