Pubblicato il

La pastiera al cioccolato e la sua svolta dark

Extra dose di cioccolato per il dessert

Pastiera al cioccolato
courtesy of Perugina

La pastiera è un dolce napoletano tipico del periodo primaverile.

Intendiamoci, è un dolce che è buono tutto l’anno, da gennaio a dicembre, ma la sua storia si inserisce più nelle festività tipicamente primaverili. Ossia la Festa del Papà, Pasqua e Pasquetta.

Oggi però vogliamo essere tutto tranne che tradizionali. E proporvi quindi una rivisitazione al cioccolato del classico dolce.

A suggerire la ricetta è la casa dolciaria Perugina che utilizzando come ingredienti il cioccolato Perugina, GranBlocco e il mitico Cacao Amaro, propone la sua ricetta intrigante.

Ecco come realizzarla.

Pastiera al cioccolato
Pastiera al cioccolato

Pastiera al cioccolato: la ricetta del dolce

Ingredienti frolla:
350 g farina
225 g zucchero
225 g burro
60 g Cacao in polvere amaro Perugina
2 uova intere
2 tuorli
1 pizzico di sale
Vaniglia

Ingredienti ripieno: 300 g grano cotto
250 g ricotta vaccina(o mista)
150 g zucchero vanigliato
3 tuorli
20 g arancia candita
scorza di limone non trattato
25 ml acqua di fiori di arancio

Pastiera al cioccolato: la preparazione

Preparazione frolla: mescolare le uova, i tuorli con il burro, lo zucchero e la vaniglia. Aggiungere la farina e il Cacao Perugina setacciati insieme. Con l’impasto ottenuto formare un panetto, coprire con la pellicola e riporre in frigorifero.

Preparazione ripieno: setacciare la ricotta, mescolarla con lo zucchero, i tuorli, il grano cotto, l’arancia candita precedentemente sminuzzata con un coltello, la scorza del limone e l’acqua di fiori di arancia.

Preparazione crostata: riprendere il panetto di frolla dal frigorifero, con un mattarello stendere la pasta ad uno spessore di 4-5 mm, rivestirci la base ed i bordi di una tortiera da 26 cm di diametro. Versare il ripieno all’interno della tortiera, livellarlo, poi tirare di nuovo la frolla avanzata sempre allo stesso spessore, tagliare con un tagliapasta dentellato delle strisce di circa 1 cm di larghezza e posizionarle sulla pastiera creando le classiche losanghe. Infornare in forno statico già caldo a 180° per circa 35 minuti.

Il tocco dello chef

Consigli del maestro. Se si vuole rendere la pastiera ancora più ricca di cioccolato, sciogliere una tavoletta da 150 g di Granblocco Fondente Extra 50% Perugina e al momento di servire accompagnare una fetta di pastiera con due cucchiai di cioccolato fuso. – Con la frolla avanzata realizzare dei biscotti dalle varie forme, stendendo la pasta ad uno spessore di 3mm e tagliarla con il tagliapasta. I biscotti una volta cotti e freddi si possono glassare con GranBlocco Perugina.

*****AVVISO AI LETTORI******
Segui le news di Stile.it su Twitter e su Facebook
Categorie FoodTag