Pubblicato il

Capelli splendenti, ecco come lavarli correttamente

I consigli degli esperti per ottenere capelli splendenti con il lavaggio senza sbagliare

capelli splendenti
iStock

Ci si dedica tantissimo alla cura dei capelli. Si va spesso dal parrucchiere, si sceglie il colore perfetto e il taglio che dona di più. Si cerca di tenerli sempre in ordine pettinandoli e tenendoli in piega. Si fa di tutto per averli sempre puliti, morbidi e profumati. Ma anche anche mettendoci le intenzioni migliori, talvolta si rischia di sbagliare. Anche nei procedimenti più elementari. Come il lavaggio, ad esempio. Per avere capelli splendenti occorre lavarli spesso ma non troppo. E bisogna farlo con i prodotti giusti nel modo giusto. Business Insider si è consultato con gli esperti ed ha individuato quali sono le cose da fare e da non fare per avere capelli sempre sani e a posto.

Capelli splendenti dopo il lavaggio, i consigli dgli esperti

Non basta mettere un po’ di shampoo, un po’ di balsamo e risciacquare per poter dire di aver lavato correttamente i capelli. Il lavaggio è una sinergia di gesti e prodotti che devono essere quelli giusti per ottenere il risultato sperato. Gli esperti, infatti, consigliano di scegliere innanzitutto il prodotto più adatto ai propri capelli. Capelli diversi reagiscono diversamente allo stessso shampoo. Consigliano, ad esempio, uno shampoo viola per chi decolora i capelli per contrastare l’ingiallimento. Una volta accertato di aver scelto i prodotti giusti, bisogna accertarsi di far tutto come si deve.

Innanzitutto bisogna esempre pettinare i capelli prima di lavarli. Non bisogna usare troppo shampoo e bisogna massaggiare la cute. Non bisogna concentrarsi soltanto sulle lunghezze perchè la maggior parte dello sporco arriva proprio dal cuoio capelluto. Per le punte basterà la schiuma che scivola durante il risciacquo. Il massaggio giusto è quello fatto con le dita e non con i palmi delle mani, mentre il risciacquo dovrà essere effettuato con acqua tiepida. I capelli vanno sempre bagnati con acqua calda e sciacquati con acqua tiepida per consentire alle cuticole di aprirsi e chiudersi correttamente. Il risciacquo dovrà essere molto accurato per rimuovere ogni residuo di shampoo che rischia di ostruire la cute e non farla traspirare. Il balsamo, infine, dovrà essere applicato soltanto sulle lunghezze per evitare di ungere ed ingrassare la cute.

I capelli non vanno lavati troppo spesso

Questo è un altro importante monito degli esperti. La chioma si indebolisce con troppi inutili trattamenti. Allo stesso tempo, però, bisognerà garantirle, con cadenza settimanale, uno specifico trattamento nutriente ed esfoliante. Solo in questo modo si potranno avere capelli splendenti e morbidi. Lavarli correttamente, dunque, non è una cosa scontata. Ma con le cure giuste i risultati non si faranno aspettare. E ripagheranno ogni impegno ed ogni fatica.

 

*****AVVISO AI LETTORI******
Segui le news di Stile.it su Twitter e su Facebook
Categorie BeautyTag