Pubblicato il

Knit sneaker, nella rete delle scarpe da running

Cosa vogliono i runner? Calzature sportive confortevoli e performanti. Come le nuove knit sneaker proposte da Nike e adidas.

knit sneaker
Courtesy of adidas

Le grandi aziende dello sportswear si sfidano sul competitivo terreno delle knit sneaker. Calzature dedicate al popolo dei runner, che in Italia sono sempre più numerosi ed esigenti. La loro pecurialità concerne l’utilizzo di materiali flessibili e traspiranti, di suole ammortizzanti, di tomaie senza cuciture. Tutto ciò che la ricerca ha prodotto per migliorare il comfort e le perfomance dell’atleta. O le aspettative di chi le usa solo per il tempo libero Per Nike la nuova frontiera del running è il modello Epic React Flyknit. Per adidas arriva sul mercato la nuova Deerupt.

Knit sneaker, adidas e Nike

La Nike Epic React Flyknit punta su due aspetti fondamentali per chi corre sulla strada. L’ammortizzazione e il comfort. Al primo aspetto si sono dedicati gli ingegneri di Nike, che hanno superato la tecnologia Lunarlon introducendo la schiuma React. Resistente e morbida al tempo stesso, promette una sensazione di grande elasticità e una perfetta ammortizzazione. La schiuma risponde all’impatto del piede con il suolo e restituisce energia. Più determinato è il passo, più energia si riceve in cambio. Il secondo aspetto riguarda la parte alta della scarpa. La tomaia della Epic è in Flyknit. La sua forza è la capacità di seguire la forma del piede e ottenere una calzata confortevole e avvolgente. E di avere una texture traspirante. La linguetta è integrata nella tomaia senza cuciture. In questo modo viene risolto il fastidioso problema della pressione sul dorso del piede. La Nike Epic React Flyknit ha un prezzo di 151 €.

knit sneaker
Nike Epic React Flyknit: la schiuma contenuta nella suola rilascia energia ad ogni passo

Per adidas il mondo del running passa attraverso la rivisitazione del modello Deerupt. Un classico del mondo Originals, ispirato agli anni ’80 e caratterizzato dal particolare design della tomaia. Una rete in knit, rivestita in mesh elasticizzato, leggerissima e flessibile.  La scarpa si adatta al piede grazie ai cuscinetti sagomati in schiuma che si trovano nella fodera. Di fatto si modellano a seconda della conformazione del piede, creando zone di compressione personalizzate e favorendo una grande stabilità. Un vantaggio notevole in termini di comfort. Le Derrupt hanno anche un notevole impatto estetico. adidas ha elaborato  la livrea Solar Bird, che unisce due tipiche colorazioni del brand tedesco: Solar Red e Bluebird. Dettagli in grado di miscelare il design minimal ad una forte personalità.

*****AVVISO AI LETTORI******
Segui le news di Stile.it su Twitter e su Facebook
Categorie ModaTag